Stress: può manifestarsi anche sulla pelle

da , il

    Stress: può manifestarsi anche sulla pelle

    Una delle condizioni più diffuse e comuni fra le persone oggigiorno è lo stress, considerato ormai una vera e propria patologia, responsabile a sua volta di altre condizioni cliniche più o meno gravi e debilitanti. Negli ultimi anni la sua diffusione sta raggiungendo picchi inaspettati e le sue manifestazioni colpiscono organi e apparati sempre diversi e sempre in numero maggiore. Tra questi le manifestazioni cutanee, come l’orticaria, curabile solo attraverso opportuni trattamenti medici mirati.

    Una recente ricerca ha inoltre dimostrato che lo stress è anche quantificabile: i Neurofisiologi del Cousin Center per la psiconeuroimmunologia dell’ Università della California hanno osservato un gruppo di volontari sottoposti a una forma di stress indotta.

    Tra costoro, solo una piccola percentuale ha mostrato di accelerare la risposta infiammatoria nel cervello, a dimostrazione dell’esistenza di persone che subiscono i danni dovuti dallo stress e, a causa del canale diretto tra cervello e pelle, manifestano tale disturbo con sintomatologia cutanea.

    Tutto ciò si spiega col fatto che l’epidermide è il punto di arresto delle terminazioni nervose che portano i segnali provenienti dall’ipotalamo e dall’ipofisi, spesso regolati da meccanismi ormonali e infiammatori influenzati dallo stato di stress.

    Questa teoria si applicherebbe, quindi, a patologie come la dermatite atopica, l’ Herpes labiale, l’ orticaria, il dermografismo o l’alopecia areata, tutte caratterizzate da un notevole peggioramento clinico in base al ritmo dello stile di vita.

    Attenzione però ad usare rimedi fai da te e creme varie meglio dunque fermarsi a riflettere e provare a cambiare qualcosa nel proprio stile di vita.