Succo di barbabietola: proprietà e benefici

da , il

    Succo di barbabietola: proprietà e benefici

    Il succo di barbabietola ha diverse proprietà e benefici. Questo succo è fondamentale per aiutare la produzione di globuli rossi e rigenerare il sangue in generale, ma per le donne può rivelarsi utile anche per contrastare i disturbi mestruali e della menopausa. Insomma, si tratta di una radice decisamente salutare. Buona sia cruda che cotta, viene coltivata nei paesi miti nel periodo estivo. Ma, quali sono le alte proprietà della barbabietola e quindi del suo succo?

    Proprietà

    La barbabietola è ricca di acqua (ben 90 grammi ogni 100), di sali minerali, di vitamine (in particolare quelle del gruppo B) e di fibre. Basso, invece, l’apporto calorico: di sole 19 calorie ogni 100 grammi.

    Benefici

    La barbabietola rossa è ricca di fibre e quindi aiuta l’intestino a lavorare meglio. Per questo, esse possono essere assunte da chi soffre di stitichezza cronica. Per il bassissimo contenuto calorico, le barbabietole e il suo succo, possono essere assunte anche da chi segue una dieta dimagrante ipocalorica. Ancora, secondo recenti studi, per il suo contenuto di vitamine e minerali, il succo di barbabietola aiuta a combattere l’anemia (grazie al buon contenuto di ferro), l’ipertensione (grazie alla presenza dei nitrati) e gli stati di stanchezza e spossatezza (per l’alto contenuto di minerali). Inoltre il succo di barbabietola rossa fa bene alla circolazione, perchè grazie al contenuto delle antocianine apporta benefici al sistema cardiovascolare in genere. Ancora, può esser assunto in caso di digestione lenta perchè aiuta la produzione di succhi gastrici e per rallentare il processo di invecchiamento cutaneo. Il succo di barbabietola, infatti, è un ottimo antiossidante naturale perchè ricco di flavonoidi, che allontanano i radicali liberi. Per questo pare anche, secondo alcune ricerche, che il succo di barbabietola abbia proprietà antitumorali, in particolare per il tumore del colon. Per potenziare tutti questi benefici del succo di barbabietola lo si può assumere insieme ad altri ortaggi, come la carota o la mela.

    Controindicazioni

    Il succo di barbabietola può avere anche alcune controindicazioni. Tra questi, in alcuni soggetti, la colorazione rossastra delle urine, che quindi non deve preoccupare perchè legata solo a questo fattore. Tra gli altri effetti collaterali: un restringimento (temporaneo) delle corde vocali, vertigini (solo se assunto in elevate quantità) e allergie. In questi casi possono riscontrarsi: eruzioni cutanee, gonfiore e perfino shock anafilattico. Se assunto moderatamente e in assenza di allergie, però, tutti questi effetti collaterali del succo di barbabietola non si verificano.

    Scoprite anche le proprietà del succo di mirtillo o quelle del succo di melograno!