Succo di melograno: proprietà e benefici

da , il

    Succo di melograno: proprietà e benefici

    Il succo di melograno ha diverse proprietà e benefici. Il melograno è originario dell’Africa settentrionale e del Caucaso, ma oggi è largamente diffuso anche nel Nord America e in tutto il mediterraneo. L’albero di melograno produce grandi frutti contenenti al suo interno numerosi chicchi di colore rosso rubino, dal gusto gradevole. Usato un tempo contro la diarrea e come antinfiammatorio naturale, oggi questo frutto è sfruttato soprattutto per la sua azione antiossidante, contro l’azione dei radicali liberi e quindi per combattere l’invecchiamento precoce.

    Proprietà

    I benefici del succo di melograno dipendono dai principi attivi in esso contenuti. Questo frutto contiene molto acido ellagico e altri fenoli importanti. Inoltre è naturalmente ricco di sali minerali (calcio, magnesio, potassio, fosforo e ferro) e vitamine (in particolare di vitamina C). Tutte queste sostanze rendono il succo di melograno un potente antiossidante, dai numerosi benefici per l’organismo.

    Benefici

    Il succo di melograno esercita anzitutto un’azione benefica sulla salute delle arterie e delle vene. Il consumo di questo succo, infatti, grazie proprio al contenuto di acido ellagico, previene malattie cardiovascolari importanti, come l’arteriosclerosi. Tra le altre proprietà di questo succo benefico, anche l’azione antitumorale, dovuta agli effetti antiossidanti del frutto. Recenti studi, infatti, hanno dimostrato che il succo del melograno possiede le stesse capacità del thè verde di contrastare i radicali liberi e combattere l’invecchiamento precoce. Altre ricerche, poi, hanno riconosciuto l’effetto antibatterico del melograno verso alcuni ceppi di batteri e in particolare: Escherichia coli, Aspergillus niger Salmonella tiphy e Pseudomonas ferruginosa. Infine, vanno ricordati altri benefici di questo succo, tra cui l’azione gastro protettiva e l’effetto antidiarroico, già noto ai tempi degli antichi Greci.

    Controindicazioni

    Non ci sono grosse controindicazioni nell’assunzione del succo di melograno. Esso, infatti, apporta poche calorie: circa 60 Kcal per 100 grammi di prodotto. E’ quindi particolarmente adatto anche per chi segue delle diete dimagranti. Vero è anche, però, che il consumo eccessivo di melograno può provocare intossicazione, con possibile cefalea e sonnolenza. Inoltre, il succo di questo frutto può inibire l’effetto di alcuni farmaci, mentre più raramente le persone che lo assumono sviluppano reazioni allergiche. Se assunto in grandi quantità, infine, il succo di melograno può abbassare la pressione sanguigna.

    In alternativa, scoprite le proprietà del succo di mirtillo oppure quelle del succo di ciliegia, utile in caso di insonnia.