Tè rosso cinese di Kunming per dimagrire e combattere il colesterolo

da , il

    Tè rosso cinese di Kunming per dimagrire e combattere il colesterolo

    Il tè rosso cinese conosciuto anche con i nomi di Kunming o Pu-erh, aiuta a dimagrire e a combattere il colesterolo. Berlo tutti i giorni è quindi un toccasana per il benessere e la salute dell’organismo ed è largamente usato nella medicina tradizionale cinese. Il tè rosso Kunming contiene sostanze che hanno proprietà depurative, ma anche digestive e inoltre rinforza il fegato e il sistema immunitario. Il tè rosso più conosciuto è quello della varietà Pu-erh: le sue foglie subiscono un trattamento particolare di doppia fermentazione e cioè microbica ed enzimatica che gli conferisce le qualità anti colesterolo e ne fa un alleato per dimagrire.

    Inserire quindi nell’alimentazione questa bevanda, magari in abbinamento ad una dieta ipocalorica e a del fitness, non può che essere un’ottima idea per ritrovare la forma fisica e contrastare le malattie cardiovascolari, grazie alla sua attività anti colesterolo. Il consiglio, per trarne i maggiori benefici è quello di berlo a fine pasto. Inoltre contiene un basso contenuto di acido tannico che lo rende molto digeribile e leggero e per questo motivo facilita la digestione dei cibi grassi, attiva il metabolismo del fegato e abbassa i valori di colesterolo nel sangue.

    Tra le tante varietà più conosciute di tè rossi c’è il Sichuan che ha un sapore fragrante ed il Keemun che invece ricorda un pò il gusto del cioccolato e del caffè. Insomma è buono, fa bene, aiuta a dimagrire e in generale è indicato per chi soffre di ipercolesterolemia perchè è in grado di combattere i grassi nocivi nel sangue. Per questo non c’è alcun motivo valido per non prendere la buona abitudine di sorseggiare tutti i giorni questa bevanda rossa così salutare.