Torcicollo: rimedi naturali e omeopatici per farlo passare

da , il

    Torcicollo: rimedi naturali e omeopatici per farlo passare

    Diversi sono i rimedi naturali ed omeopatici per alleviare e far passare il torcicollo. Per quanto riguarda i rimedi omeopatici possiamo utilizzare la belladonna per un torcicollo improvviso. In alternativa alla belladonna si può fare ricorso a differenti piante medicinali, fra le quali il ribes nero, il biancospino e l’equiseto. Anche il tiglio è un’ottima soluzione omeopatica per alleviare le tensioni muscolari a livello del collo. Basta assumerne 30 gocce 2 volte al giorno lontano dai pasti in macerato glicerico. Se preferiamo prodotti omeopatici contro il torcicollo, da applicare direttamente sulla parte interessata, invece, possiamo optare per l’olio o la pomata di arnica e, nel caso di un dolore intenso, per l’olio d’iperico. Tra i rimedi naturali o meglio della nonna anche una sciarpa. Avvolgerla attorno il collo apporta sollievo specie se il dolore è provocato da una contrattura al muscolo.

    In caso di torcicollo abbiate anche cura di non immobilizzarvi e anzi di muovere spesso testa e collo. Anche in questo modo eviterete il persistere del torcicollo stesso. Ancora, può rivelarsi molto utile il getto di acqua calda sotto la doccia oppure fare un bel bagno rilassante con tanto di vapore caldo. Tra i rimedi naturali contro il torcicollo anche l’opportunità di applicare delle pezze calde con o senza il sale grosso riscaldato e avvolto al loro interno. Un altro valido rimedio naturale contro il torcicollo, che utilizzavano già le nostre nonne, consiste nel cuocere tre porri nel latte, frullare il tutto e applicare il composto sul punto del collo che fa male.

    Un altro rimedio naturale per il torcicollo, che è un trucco che non tutti conoscono, potrebbe essere quello di distendere il braccio opposto al lato del collo interessato dal fastidio e compiere con la mano dei movimenti dal basso all’alto direttamente sulla parte che provoca dolore. Ovviamente abbiate cura di compiere tutti i movimenti con estrema cautela e senza forzare troppo la zona interessata.