Tutti i benefici della corsa sull’organismo

da , il

    Tutti i benefici della corsa sull’organismo

    Conoscete i benefici della corsa sull’organismo? Con l’arrivo della bella stagione tutti siamo più propensi a fare dello sport e molti scelgono le passeggiate o la corsa all’aperto, magari al parco, per dimagrire, tonificarsi o solo anche per sfruttare i benefici sull’organismo di questa pratica. Ma quali sono i benefici della corsa sull’organismo?

    Tanti i benefici della corsa sull’organismo

    Diversi sono i benefici della corsa sull’organismo. Tra questi sicuramente: la prevenzione e la cura delle malattie cardiovascolari e della trombosi (molti studi dimostrano che chi pratica un’intensa attività fisica da almeno 10 anni ha un indice di rischio pari a 2/3 di chi la pratica moderatamente e pari a 1/3 rispetto a un sedentario, inoltre, correndo in maniera intensa, è possibile ridurre la concentrazione di fibrinogeno e la viscosità del sangue riducendo quindi il rischio di trombosi), di sicuro anche un maggiore controllo del peso corporeo (la corsa è uno degli sport a più alto dispendio energetico rispetto al tempo impegnato nell’allenamento ed una delle attività fisiche ideali per la riduzione ed il controllo del proprio peso), ancora, la corsa aiuta nella prevenzione e nella cura di diabete e ipercolesterolemia, migliora il trofismo osseo, contribuisce a ridurre il rischio di osteoporosi e migliora l’efficienza muscolare. Tra gli altri benefici della corsa sull’organismo anche quello di contribuire a un maggiore senso di benessere (grazie alla produzione di endorfine durante la corsa) e secondo alcuni studi a una riduzione del rischio di incorrere in alcuni tipi particolari di cancro (agendo su sovrappeso, attivazione del colon, difese immunitarie, riduzione dei livelli di insulina nel sangue, riduzione del livello di ormoni che sono fattori di rischio tumorale, la corsa riduce indirettamente il rischio di tumori). Infine, tra i benefici della corsa sull’organismo, anche una maggiore riduzione del colesterolo LDL (la corsa riduce l’indice di rischio, cioè il rapporto tra colesterolo totale e colesterolo buono HDL, poiché causa un aumento di quest’ultimo ed una riduzione del colesterolo LDL). La corsa comunque non è adatta a tutti e, anzi, in alcuni casi è anche sconsigliata, soprattutto se si soffre di disturbi alle gambe o alle loro articolazioni. E’ comunque consigliato correre su superfici non particolarmente rigide e utilizzando calzature idonee.

    I benefici della corsa sull’organismo: come dimagrire correndo

    Tra i benefici della corsa sull’organismo anche la capacità di ridurre il peso. Secondo alcuni studi infatti la corsa è l’attività più indicata per dimagrire a parità di sforzo fisico e tempo impiegato. Ovviamente per dimagrire con la corsa è necessario anche associarla ad un regime alimentare adeguato, ricco di frutta e verdura e preferibilmente ridotto in grassi.