Uova di Pasqua Ail contro leucemie, linfomi e mieloma

da , il

    Uova di Pasqua Ail contro leucemie, linfomi e mieloma

    Tornano le uova di Pasqua Ail contro leucemie, linfomi e mieloma: anche quest’anno l’appuntamento è nelle principali piazze italiane, con un evento promosso dall’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. L’8, il 9 e il 10 aprile potrete acquistare le uova di Pasqua, il dolce tipico di questo periodo di primavera, votato al rinnovo delle energie e una natura che si sveglia colma di sorprese e meraviglia. L’evento organizzato da Ail sarà frutto dell’impegno di moltissimi volontari, i quali saranno presenti in oltre 3.800 piazze italiane offrendo un uovo di cioccolato dal sapore molto speciale. Dietro un piccolo contributo associativo di 12 euro, potrete partecipare alla ricerca e la prevenzione contro malattie come leucemie, linfomi, mieloma.

    Le uova di Pasqua Ail tornano a rallegrare le piazze italiane unendo il colore di un dolce tipico pasquale alla lotta contro leucemie, linfomi e tumori come il mieloma.

    Durante questi ultimi anni la manifestazione ha permesso di sensibilizzare l’opinione pubblica verso le malattie del sangue, nonché di raccogliere fondi destinati al finanziamento di progetti di ricerca.

    Grazie alle uova Ail nel 2010 è stato possibile raccogliere 5.148.448 euro: anche quest’anno i fondi raccolti saranno impiegati per la ricerca scientifica del Gruppo Gimema, Gruppo italiano malattie ematologiche dell’adulto, a cui fanno capo 150 centri di ematologia presenti su tutto il territorio nazionale.

    Ail contribuisce a 40 servizi di assistenza domiciliare e in qualcosa come 32 città italiane sono state costituite case alloggio nei dei centri di terapia.

    L’intento dell’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma è di diffondere standard diagnostici e terapeutici per le malattie ematologiche e assicurare ai pazienti attualmente in cura un’assistenza profonda e continua.

    I fondi raccolti contribuiranno al miglioramento della qualità delle cure rendendo possibile l’assistenza domiciliare ai pazienti, nonché la progressiva realizzazione di case alloggio nei pressi dei centri ospedalieri.

    Per conoscere in quali piazze potete trovare le uova di Pasqua dell’Ail potete visitare direttamente il sito ufficiale dell’Associazione ufficiale Ail.