Verdure e ortaggi in busta: regole di sicurezza per l’acquisto e la conservazione

da , il

    Verdure e ortaggi in busta: regole di sicurezza per l’acquisto e la conservazione

    Le verdure e gli ortaggi in busta sono sempre più consumati. Complici i ritmi frenetici di vita e la voglia di risparmiar tempo sono sempre più presenti nel nostro frigo. Ma come orientarsi nello sceglierli e soprattutto, si tratta di prodotti sicuri? In realtà gli ortaggi e le verdure in busta sono confezionati rispettando norme igieniche e standards definiti. Però, è anche vero che, per essere sicuri di acquistare un prodotto buono, è importante seguire qualche regola di comportamento.

    In primis, controllate sempre che la busta contenete le verdure e gli ortaggi sia integra. Evitate anche i prodotti che contengono vapor acqueo perché probabilmente mal confezionati. Appena acquistate, poi, le buste di verdure e ortaggi vanno conservate in frigo.

    Prima, sarebbe meglio trasportarle nelle apposite borse termiche, specie in caso di tragitti più lunghi. Infine, ricordate di consumare gli ortaggi e le verdure in busta trascorse le 48 ore dall’apertura e comunque di lavarle bene prima dell’uso con i metodi consueti.