Vertigini: tutte le cause e i rimedi possibili

Vertigini: tutte le cause e i rimedi possibili
da in Ansia, Malattie, Salute, Stress
Ultimo aggiornamento:
    Vertigini: tutte le cause e i rimedi possibili

    Le cause e i rimedi per le vertigini sono diversi. Le vertigini sono capogiri che provocano una distorsione nella percezione del mondo intorno a noi; in questi istanti, infatti, la propriocezione vacilla e l’equilibrio viene a mancare. E’ possibile che il soggetto che ne è colpito manifesti giramenti di testa, incapacità di reggersi in piedi, ma anche nausea, vomito, tachicardia, senso di debolezza e spossatezza. Le cause di questo disturbo sono diverse e possono essere anche psicologiche, oltre che fisiche.

    Cause

    Quali sono le cause delle vertigini? Appena si manifestano questi fenomeni e, specie se sono frequenti, il consiglio è quello di rivolgersi subito al medico, per una diagnosi corretta. Tra le cause delle vertigini i dolori cervicali, che possono essere dovuti a posture scorrette, traumi, lesioni, colpi di frusta o artrosi cervicale. Anche i problemi legati agli organi deputati all’equilibrio possono provocare le vertigini, ad esempio l’oculomotricità dell’occhio o le patologie dell’orecchio. Tra le altre cause delle vertigini, infatti, anche la labirintite (un’infiammazione cronica dell’orecchio dovuta in genere a infezioni da batteri o virus), ma anche la malattia di Menière (caratterizzata da un marcato aumento di liquido all’interno dell’orecchio interno e nel labirinto) e le sindromi Menièriformi (stati non fisiologici dovuti a grossi sbalzi di temperature, stress, pressione bassa o ansia). Infine, a determinare le vertigini possono essere lievi o gravi forme di anemia.

    Rimedi

    I rimedi per le vertigini e i giramenti di testa improvvisi dipendono dalla causa scatenate. E’ necessario, quindi, scoprire il fattore che le determina e agire poi su quest’ultimo.

    Anche l’uso di farmaci specifici dipende proprio dalla diagnosi formulata dal medico. Quando si verificano dei capogiri, quindi, è meglio rivolgersi al medico, specie quando sono frequenti. Episodi sporadici, infatti, potrebbero essere determinati da momentaneo digiuno, intensa attività fisica, stress psichico o intensa esposizione solare. Come è noto, poi, anche la gravidanza può portare le donne ad avvertire un senso di spossatezza e quindi la sensazione di avere le vertigini. Comunque, una volta rintracciata la causa, il medico indica la soluzione migliore per fronteggiare il problema. Oltre ai farmaci, può rivelarsi utile il ricorso ad altri rimedi, come l’agopuntura e l’omeopatia. Anche in questi casi, però, molto dipende dalle cause (neurologiche o fisiche) che scatenano le vertigini e, ancora una volta, si dovrà agire proprio su queste ultime.

    Foto tratta da Pixabay

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnsiaMalattieSaluteStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI