Zafferano: proprietà e benefici

da , il

    Zafferano: proprietà e benefici

    Lo zafferano ha tante proprietà e benefici che non tutti conoscono. Lo zafferano è una pianta originaria dell’Asia Minore da cui si ricava la spezia che utilizziamo in cucina per condire le pietanze. Il termine “zafferano” deriva dal latino “safranum” che significa “giallo”, che è proprio il tipico colore della spezia. In cucina lo si utilizza per il suo sapore caratteristico e perchè può aiutare a dare colore ai piatti. Non tutti, però, sanno che lo zafferano ha anche tante proprietà benefiche per l’organismo. Quali sono?

    Proprietà

    Lo zafferano (da non confondere con la curcuma) è una spezia dal gusto deciso che contiene particolari nutrienti che gli conferiscono diverse proprietà benefiche. Più in particolare, lo zafferano contiene diversi carotenoidi (dall’azione antitumorale) e le vitamine B1 e B2, che aiutano il metabolismo e lo scambio di ossigeno tra le cellule. Queste e altre componenti fanno dello zafferano un buon antiossidante che aiuta a difendersi dall’invecchiamento precoce, sia quello della pelle, che quello cellulare. Grazie all’azione antinvecchiamento lo zafferano permette, in primis, di difendersi dallo sviluppo di patologie importanti, i tumori in particolare. Non solo, lo zafferano ha anche tanti altri benefici per la salute, del corpo e della mente.

    Benefici

    Lo zafferano ha diversi effetti benefici su tutto l’organismo. In primis, aiuta a combattere depressione e stress perché contiene “safranale” e “crocina”, due sostanze che incrementano la produzione di serotonina e dopamina, i cosiddetti ormoni del buon umore. Grazie a queste stesse componenti, lo zafferano può essere utile anche per combattere la sindrome premestruale e lo stress ad essa collegato. Pare anche che questa spezia abbia un effetto di potenziamento della memoria, grazie al contenuto di carotenoidi e aiuti a prevenire certe forme di Alzheimer. In alternativa, lo zafferano può tornare utile come digestivo perché aumenta la secrezione di bile e succhi gastrici. Inoltre questa spezia è in grado di agire per accellerare naturalmente il metabolismo. Come tutte le spezie, quindi, anche lo zafferano può essere un valido aiuto per mantenersi in linea. Infatti, non va dimenticato che non ha calorie, quindi non comporta alcun aumento di peso. Ancora, secondo alcuni studi, lo zafferano aiuta a ridurre l’ipertensione, a proteggere la salute degli occhi ed a fortificare i capelli. Da non sottovalutare anche l’effetto afrodisiaco, dovuto sempre all’aumento della produzione di serotonina, strettamente legata al buon umore e al desiderio sessuale. Per sfruttare a pieno queste proprietà, lo zafferano può essere utilizzato in cucina per condire i piatti, può essere acquistato in erboristeria per preparare tisane oppure può essere assunto sotto forma di integratori alimentari disponibili anche in farmacia.

    Scopri anche come coltivare lo zafferano!