Fare l’amore dopo poco tempo fa male alla coppia

da , il

    Fare l’amore dopo poco tempo fa male alla coppia

    Fare l’amore dopo poco tempo o aspettare che la conoscenza si consolidi? Sulla questione esistono svariate scuole di pensiero. C’è chi preferisce dar subito sfogo ai propri istinti passionali, chi invece nell’attesa vede crescere e aumentare il proprio desiderio.

    Ma al di là dei comportamenti individuali, la scienza fornisce, a tal proposito, una precisa indicazione: fare l’amore dopo poco tempo pregiudica la durata della relazione. Quindi se avete intenzione di fare sul serio il sesso può aspettare.

    Questo vale per entrambi i partner. Fare l’amore dopo poco tempo, infatti, impedirebbe di fatto di conoscersi, e impedirebbe di porre le basi per un rapporto serio e duraturo. E’ quanto emerge da uno studio della Cornell University, pubblicato sul ‘Journal of Marriage and Family’. Gli scienziati non hanno dubbi a riguardo: fare l’amore dopo poco tempo, magari al primo appuntamento rischia seriamente di pregiudicare l’andamento futuro della relazione.

    Il sesso prematrimoniale - dicono gli scienziati – può avere degli effetti negativi sulla qualità della relazione. Il corteggiamento dà tempo di capire e decidere, valutare la compatibilità e costruire un’intimità fisica ed emotiva‘. L’uomo non sarà più in grado di mettere in atto rituali romantici se va subito a letto con una donna, d’altra parte una donna pregiudicherà la sua capacità di giudizio, che normalmente si forma nel tempo.

    Allora quanto converrebbe aspettare prima di fare l’amore? Lo studio parla chiaro: almeno 6 mesi se non si vogliono correre rischi. ‘Le donne che hanno rinviato il coinvolgimento sessuale per oltre 6 mesi - sostengono, infatti, i ricercatori - hanno riportato livelli di soddisfazione, impegno, intimità e supporto emotivo molto maggiori di chi invece ha fatto sesso nel primo mese di frequentazione‘.

    E voi che ne pensate? Vale la pena di aspettare?

    Foto di starbooze