Make up di Carnevale da indiana, idee da copiare per essere originale [FOTO]

Come realizzare il trucco da indiana per Carnevale? Ve lo spieghiamo noi, in modo semplice e chiaro, procedendo per step e suggerendovi i prodotti giusti da utilizzare. Che siate esperte di make up oppure alle prime armi con noi riuscirete a realizzare un trucco da vera indiana!

da , il

    Make up di Carnevale da indiana, idee da copiare per essere originale – Quello della squaw è un look dal fascino esotico e misterioso, ammaliante ma estremamente naturale. Partendo dai vecchi film western e dalle avventure dei nativi americani sino ad arrivare alla principessa Disney Pocahontas, sono tante le bellissime indiane che fanno parte del nostro immaginario. Ecco come realizzare un trucco viso da indiana per Carnevale. Sfogliate la gallery per scoprire molte idee da cui farvi ispirare.

    Il Carnevale è ormai alle porte e lo scopo di tutte noi è quello di apparire al meglio, seducenti e femminili, anche con un travestimento di qualsivoglia tipo. Tra quelli più richiesti e riprodotti figura sicuramente quello da indiana . La squaw infatti, con il suo fare estremamente naturale, continua a rivestire un ruolo appetibile nell’immaginario di ognuno di noi. Ma come è possibile realizzare il perfetto trucco viso da indiana d’America, magari che ricordi la bellissima principessa Disney Pocahontas?

    Partendo dall’otufit, elemento fondante del travestimento, sarà opportuno indossare abiti con frange, magari in suede nei colori della terra o dalle nuance vivaci e optare poi per un copricapo importante che ricordi quelli indossati dai capotribù. Passando poi ai capelli, se desiderate un effetto soft, estremamente versatile, potreste scegliere di sfoggiare capelli ondulati, per simulare immediatamente un effetto di chioma asciugata al naturale, oppure si possono semplicemente creare treccelaterali molto strette, rigorosamente da abbinare a riga centrale, magari impreziosite da ciocche colorate o dettagli preziosi colorati come perline e fili luminosi. E per il trucco?

    Per un make up da indiana che si rispetti la parola chiave è naturalezza: grande attenzione quindi per incarnato e sopracciglia, elemento fondamentale che incornicia i veri protagonisti del trucco, gli occhi.

    Usate una matita scura, abbastanza spessa e dal finish morbido, per allungare leggermente la forma degli occhi che dovranno risultare un po’ a mandorla per essere davvero irresistibili. Per l’ombretto, sarà opportuno puntare su nuance naturali o, per stupire, su colori vivaci e decisi come il turchese, senza dimenticare mascara e illuminante.

    Le labbra dovranno essere nude o rosse, se proprio non riuscite a rinunciare al rossetto.

    Se cercate un trucco più elaborato, finalizzato a stupire, tracciate delle righe oblique sulle guance e richiamatele nel trucco degli occhi con ombretti in tinta.

    Cosa ve ne pare? Sfogliate la gallery per scoprire tante idee cui ispirarvi per realizzare il vostro make up da perfetta squaw.