Sposaitalia: le collezioni per le nozze 2011

da , il

    È un appuntamento atteso da tutte le future spose e un punto di riferimento per la scelta dell’abito. L’edizione 2010 di Sì Sposaitalia collezioni, a Fieramilanocity dal 18 al 21 giugno, ha visto susseguirsi 4 giorni di sfilate ed esposizioni di ben 159 marchi che hanno presentato le collezioni 2011 di abiti da cerimonia per lei e per lui.

    Stilisti provenienti da tutto il mondo hanno messo in mostra a Milano le loro nuove creazioni, svelando le tendenze per il prossimo anno in fatto di abiti da sposa: da Monique Lhuillier e Vera Wang, da Suzanne Ermann a Ian Stuart. Ma il vero protagonista del salone del matrimonio è stato senza dubbio il made in Italy con le grandi firme di Marcella Zaccaria, Linea Raffaelli, Fabio Gritti e Carlo Pignatelli e con gli stilisti emergenti come Bianca Sposa, Dalin e Vinnì, Giotta Spose e tanti altri.

    Ma quali sono le ultime tendenze emerse dalle sfilate? Pare proprio che siano stati i colori a dominare la scena, con il blu che ha fatto da padrone in passerella ma anche il rosa, declinato in tutte le tonalità, e il raffinato grigio perla, fino ad arrivare al nero che si inserisce nei classici abiti bianchi grazie a pizzi e ricami e crea eleganti dettagli.

    Tante le idee per le spose di domani anche in fatto di modelli, spaziando dai vestiti voluminosi alle creazioni più classiche e romantiche passando per quelle decisamente più originali come l’abito corto che sta riscuotendo sempre più successo. Personalizzato con drappeggi, ruches, ricami e trasparenze, è un vestito chic e moderno, meno da cerimonia e pensato dagli stilisti per una sposa che non rinuncia a esibire elegantemente le gambe anche nel giorno delle nozze e desidera indossare un abito alternativo.