Abiti commestibili by Emily Crane (Foto)

1 di 5
    continua
    https://donna.nanopress.it/moda/fotogallery/abiti-commestibili-by-emily-crane_4581.html
    Emily Crane
    Emily Crane. Emily Crane, 22 anni, studentessa britannica, ha progettato e realizzato vestiti e gioielli commestibili. Una volta che ci si stanca di indossarli possono essere mangiati. I suoi capi sono un mix di gelatina, alghe e tinture per alimenti.

    Emily Crane

    Emily Crane, 22 anni, studentessa britannica, ha progettato e realizzato vestiti e gioielli commestibili. Una volta che ci si stanca di indossarli possono essere mangiati. I suoi capi sono un mix di gelatina, alghe e tinture per alimenti.

    Emily Crane, 22 anni, studentessa britannica, ha progettato e realizzato vestiti e gioielli commestibili. Una volta che ci si stanca di indossarli possono essere mangiati. I suoi capi sono un mix di gelatina, alghe e tinture per alimenti.

    Vestito da mangiare

    Vestito da mangiare

    Vestiti presentati alla London Fashion Week. La stilista ha stupito tutti con il suo 'pizzo bio', per la cui realizzazione sono necessari 2 giorni di lavoro, infatti la speciale materia ideata dalla studentessa, una volta modellata viene congelata e poi lasciata seccare.

    Vestiti presentati alla London Fashion Week. La stilista ha stupito tutti con il suo 'pizzo bio', per la cui realizzazione sono necessari 2 giorni di lavoro, infatti la speciale materia ideata dalla studentessa, una volta modellata viene congelata e poi lasciata seccare.

    Abito con fiore commestibile

    Abito con fiore commestibile

    Un particolare di un fiore commestibile della linea di Emily Crane.

    Un particolare di un fiore commestibile della linea di Emily Crane.

    Abito da mangiare di Emily Crane

    Abito da mangiare di Emily Crane

    Nero e bianco sempre da mangiare.

    Nero e bianco sempre da mangiare.

    Emily Crane, Kingston University

    Emily Crane, Kingston University

    Emily Crane durante la produzione dei suoi abiti commestibili.

    Emily Crane durante la produzione dei suoi abiti commestibili.