Stanchezza: come combatterla tutti i giorni, 9 regole d’oro

da , il

    Stanchezza: come combatterla tutti i giorni, 9 regole d’oro

    La stanchezza può sopraggiungere da un momento all’altro, appena la avvertiamo iniziamo a capire che forse abbiamo esagerato, abbiamo fatto molto di più di quello che il nostro corpo avrebbe realmente voluto fare. Forse non avete dormito bene o abbastanza, o semplicemente la stanchezza può arrivare dopo un forte momento di stress. la stanchezza però sopraggiunge anche per i cambi di stagione o per il caldo. Come combatterla? Ecco 9 consigli preziosi.

    Consigli per combattere la stanchezza con l’alimentazione

    • Bere tanta acqua, durante e al di fuori dei pasti principali;
    • Tutti i giorni si devono consumare frutta e verdura fresche: – almeno 2/3 porzioni di verdura e ortaggi di stagione; – almeno 2/3 porzioni di frutta (meglio se prima o lontano dai pasti).
    • Tutti i giorni iniziare la giornata con acqua, yogurt, latte, cereali o frutta;
    • Assumere cereali almeno una volta al giorno (meglio se integrali) e è da ricordare che pasta e riso se mangiati a pranzo sono più digeribili che a cena;
    • Mangiare 3/4 porzioni di carne la settimana (pollo, tacchino, coniglio) limitando la carne rossa ad una volta. Alternare il secondo con del pesce, uova o legumi;
    • Una o due volte la settimana mangiare un piatto unico di cereali, legumi e verdure;
    • Non far mancare l’olio extravergine d’oliva dalla tavola, usarlo sempre con cura e moderazione;
    • Evitare cibi ipercalorici e limitare il più possibile quelli ricchi di zuccheri e di grassi;
    • Variare sempre le scelte a tavola.

    Consigli fisici per combattere la stanchezza

    • Tutti i giorni bisogna muoversi per almeno 30 minuti: – fare una passeggiata, usare le scale invece dell’ascensore, andare a casa/lavoro a piedi, scendere dall’autobus qualche fermata prima. – dopo mangiato una bella camminata accelera il metabolismo.
    • Almeno 2 volte alla settimana per 1 ora: – ballare, nuotare, andare in bici, fare ginnastica.
    • Almeno 1 volta alla settimana per 1/2 ore: – fare un’attività sportiva più intensa: tennis, corsa, giochi di squadra, ginnastica aerobica e con pesi.