Come disintossicare il fegato con rimedi naturali

Come disintossicare il fegato con rimedi naturali? Capita di sentirsi gonfi; in questi casi potrebbe trattarsi anche di un malfunzionamento del fegato.

da , il

    Come disintossicare il fegato con rimedi naturali? Capita spesso di sentirsi gonfi e appesantiti; in questi casi potrebbe trattarsi anche di un malfunzionamento del fegato. Il fegato, infatti, è un organo fondamentale per la digestione e il regolare funzionamento dell’intestino. Se il fegato non è sovraccaricato, quindi, digerire risulta più facile e non si va incontro a problemi come il gonfiore addominale ed il meteorismo intestinale. I rimedi naturali, però, esistono e sono diversi!

    Acqua e limone

    Il limone ha tantissime proprietà benefiche per tutto l’organismo. Bere acqua e limone, in particolare, può aiutare proprio a disintossicare il fegato e sentirsi anche meno gonfi. In particolare, si raccomanda di bere un bicchiere di acqua calda e limone al mattino, per aiutare la regolarità intestinale e l’espulsione delle tossine attraverso le feci.

    Tarassaco

    Il tarassaco è una pianta che è particolarmente utile per la depurazione del fegato. Lo si può acquistare in farmacia o erboristeria per la preparazione di tisane, decotti e infusi fai da te! Fate attenzione, però, a non esagerare con le dosi perché potrebbero aversi anche degli effetti collaterali.

    Cardo mariano

    Anche il cardo mariano può essere usato come rimedio naturale per depurare il fegato. Inoltre, anche sotto forma di tisana, può essere assunto anche da chi: soffre di cirrosi o epatite, chi consuma molto alcool e dai fumatori. E’ noto per le sue proprietà sin dal Medioevo anche come rimedio per le fitte al cuore e all’addome, contro le emorragie e i crampi addominali.

    Succo di carota

    Il succo di carota (o estratto di carota ottenuto a freddo) è considerato un utile rimedio per depurare il fegato naturalmente. Per potenziare la sua azione, aggiungete qualche ago di rosmarino per la preparazione dei vostri succhi freschi ed estratti fatti in casa. Ottima come bevanda, depurativa per il fegato e benefica anche per la vista!

    Estratto di carciofo

    L’estratto di carciofo è particolarmente utile per la depurazione del fegato, ma anche per contrastare le difficoltà digestive, l’ipercolesterolemia e il fegato grasso. L’estratto di carciofo può essere acquistato in farmacia o erboristeria anche sotto forma di compresse, da assumere secondo la posologia indicata sulla confezione.

    Succo di Aloe Vera

    L’aloe vera è una pianta dall’azione antisettica e depurativa ed ha tante altre proprietà benefiche che possono essere sfruttate anche per la bellezza della pelle. Il succo di aloe, però, può essere assunto anche per favorire la regolarità intestinale, per migliorare la funzionalità digestiva e depurare il fegato. Questo succo, quindi, insieme ad una dieta ricca di frutta e verdura, può considerarsi sicuramente un valido toccasana per la salute del nostro fegato!