Piante brucia grassi, per perdere peso naturalmente

da , il

    piante brucia grassi

    Per perdere peso naturalmente provate le piante brucia grassi! Si tratta di erbe che, se preparate in forma di tisane o infusi, aiutano a dimagrire velocemente. Va da se, però, che, ovviamente, nessuna erba se assunta da sola può portare a risultati soddisfacenti. Per questo, si consiglia di abbinare le piante brucia grassi a una corretta alimentazione (o dieta) ed un sano e regolare esercizio fisico. Scoprite quali sono le erbe brucia grassi! Molte di esse aiutano anche contro il fastidioso inestetismo della cellulite!

    tè verde

    Tè verde

    Il tè verde ha tante proprietà benefiche e contiene anche un potente antiossidante chiamato epigallocatechina gallato che favorisce la combustione dei grassi. Si consiglia, quindi, di assumere il tè almeno una volta al giorno, preferibilmente al mattino.

    Griffonia

    Griffonia simplicifolia

    La Griffonia simplicifolia è una pianta che contiene elevate quantità di aminoacidi 5-HTP, che hanno un ruolo importante nella regolazione del senso di fame e sazietà. In questo caso si consiglia di assumerne dai 50 (nella fase iniziale) ai 100 mg (dopo un graduale aumento) tre volte al giorno, 20 minuti prima di un pasto.

    tarassaco

    Tarassaco

    Il tarassaco è una pianta dall’azione drenante e depurativa. Lo si può assumere sotto forma di tisana oppure utilizzandone la tintura madre. In quest’ultimo caso si consiglia di assumere 25-30 gocce diluite in mezzo bicchiere d’acqua per due volte al giorno.

    rhodiola

    Rhodiola rosea

    Questa pianta, invece, sembra in grado di accelerare naturalmente il metabolismo. Inoltre aiuterebbe anche dimagrire perché attenua il senso di ansia che, molto spesso, induce a mangiare tanto e più volte durante il corso della giornata.

    guaranà

    Guaranà

    Il Guaranà (fonte di caffeina) è in grado di potenziare l’azione dimagrante del tè verde e di stimolare il metabolismo. Per questo si consiglia di assumere un prodotto di guaranà da 100 a 200 mg di caffeina, con l’estratto di tè verde, una o due volte al giorno. Questa pianta, però, è sconsigliata in caso di patologie cardiache.

    equiseto

    Equiseto

    Per dimagrire rapidamente e naturalmente preparate anche una buona tisana a base di equiseto. Questa pianta ha capacità drenanti contro la cellulite, sgonfia la pancia e favorisce la circolazione sanguigna.

    fucoxantina

    Fucoxantina

    La Fucoxantina è estratto dall’alga bruna che è in grado di aumentare la combustione dei grassi. Questa pianta può essere assunta in una dose di 200 mg tre volte al giorno, assieme con gli alimenti dei pasti. In questo caso non ci sono effetti collaterali per chi soffre di malattie cardiache (come l’ipertensione), per questo questa pianta rappresenta una valida opzione per chi non può assumere caffeina.