Decorazioni di San Valentino fai da te

Per festeggiare al meglio il giorno degli innamorati, non possono mancare delle decorazioni di San Valentino fai da te che renderanno l'atmosfera più romantica. Dai fiori di San Valentino come le classiche rose rosse, alle candele a forma di cuore, sono tante le idee originali per San Valentino da cui trarre ispirazione per le decorazioni di casa e per addobbare la tavola di San Valentino.

da , il

    Le decorazioni di San Valentino fai da te abbelliscono casa in occasione di questa festa speciale, trasmettendole un’atmosfera romantica e magica. Rosso, rosa e bianco sono i colori privilegiati di questa ricorrenza che celebra l’amore, tonalità che portano calore tra le pareti domestiche, dopo la lunga pausa invernale. Ma quali sono gli addobbi di San Valentino più cool? Le candele romantiche, anche a forma di cuore, i cartoncini decorati con cuori, i decori per la tavola nei colori tipici della ricorrenza; insomma, le idee di San Valentino decorative non mancano per fare una sorpresa al vostro partner, occorrono solo un po’ di creatività e qualche consiglio ad hoc per realizzarle. Ecco allora come realizzare delle bellissime decorazioni fai da te di San Valentino, per una serata romantica tra le pareti domestiche.

    Decorazioni di San valentino: ghirlande fai da te con cuori

    Le ghirlande fai da te sono il vero must delle decorazioni di San Valentino, facili da realizzare con materiali di uso comune, economiche e bellissime. Che siano verticali o orizzontali, corte o lunghissime, da porta o da parete, le ghirlande fai da te, specialmente quelle a forma di cuore, sono tra i lavori creativi più romantici.

    Fra l’altro, non solo sono semplici da realizzare, ma si possono fare recuperando materiali di uso comune, per esempio carta, cartoncino, fiori di plastica e quant’altro. Quindi chiunque, anche se non ha grandi abilità con il fai da te, può cimentarsi nella creazione di ghirlande fai da te, anche in occasione del 14 febbraio.

    Scopriamo allora come realizzare le ghirlande di San Valentino fai da te per la casa con rose di plastica.

    Ecco l’occorrente:

    • Fil di ferro sottile
    • Roselline di plastica rosa, rosse, bianche
    • Pinzetta per tagliare il fil di ferro
    • Nastro rosa o rosso
    • Colla a caldo

    Procedimento:

    1. Per prima cosa prendete il fil di ferro e manipolatelo in modo da creare la forma di un cuore. Non ha importanza che sia perfetto, inoltre il fil di ferro può essere piegato più volte senza problemi. Create un cuore abbastanza resistente utilizzando più fili di ferro, sovrapponendoli gli uni agli altri.
    2. Una volta soddisfatte del risultato, prendete le roselline dotate di gambo e inserite questi ultimi nel fil di ferro. Vi conviene accorciare un po’ i gambi prima di eseguire questa operazione.
    3. Continuate inserendo tutte le roselline, alcune di esse possono anche essere sprovviste di gambo, in questo caso andranno applicate con la colla a caldo direttamente sulla corona.
    4. Una volta rivestita la ghirlanda di San Valentino, aggiungete un nastrino rosa o rosso sulla sommità e appendetela alla porta.

    Decorazioni di San Valentino: centrotavola con fiori e cuori

    Una sorpresa di San Valentino carina se volete organizzare una cena a lume di candela sono i centrotavola fai da te, che possono essere realizzati con fiori e cuori. I centrotavola riescono ad abbellire e a rendere preziosa una tavola con poco, e sono quindi assolutamente consigliati in occasioni speciali come questa. Inoltre realizzarli è abbastanza semplice, sebbene esistano modelli diversi più o meno complessi da fare, a seconda delle tipologie.

    Per creare con le vostre mani queste decorazioni di San Valentino occorrono:

    • 4 Ranuncoli rosa freschi
    • 2 Bottigliette di vetro trasparente o 2 vasetti
    • Cartoncino rosa
    • Forbici
    • Matita

    Procedimento:

    1. Recuperate due bottiglie di vetro trasparenti non troppo grandi o in alternativa dei vasetti.
    2. Versateci dell’acqua e inserite due ranuncoli in ciascun vasetto o bottiglia priva di tappo.
    3. Prendete il cartoncino rosa e disegnateci sopra due cuori uguali con la matita. Al centro di ciascun cuore disegnatene un altro più piccolo ma più ampio della bocca delle bottiglie/vasetti. Per realizzare due cuori uguali, vi consigliamo di ritagliare il primo e utilizzare la sagoma per fare il secondo, semplicemente ricalcandolo.
    4. Ritagliate con le forbici il cuore interno dai due cartoncini.
    5. Inserite il cuore nelle bottiglie/vasetti attraverso il foro. Se dovesse risultare troppo piccolo, potrete sempre ritagliarlo ancora un po’ con le forbici.
    6. Posizionate questi deliziosi lavoretti per San Valentino al centro del tavolo.

    Decorazioni di San Valentino: bulbi con cuori

    I bulbi vengono spesso utilizzati per abbellire casa e anche in occasione del 14 febbraio possono rivelarsi una sorpresa di San Valentino carina dal punto di vista decorativo. Ma come personalizzare queste decorazioni di San Valentino green?

    Ecco l’occorrente per i bulbi con cuori:

    • Cuoricini di legno
    • Pennello
    • Colori acrilici rosso e bianco
    • Tazze da tè
    • Cordino grezzo
    • Terriccio per bulbi
    • Colla a caldo.

    Procedimento:

    1. Prendete i cuoricini di legno e dipingeteli di rosso con il pennello il colore acrilico.
    2. Lasciateli asciugare e intingete il pennello nel colore bianco facendo dei puntini sopra ai cuori, sul fronte e sul retro.
    3. Ora prendete il cordino e applicatelo sul cuore utilizzando della colla a caldo.
    4. Mettete il bulbo nella tazza con un po’ di terriccio.
    5. Avvolgete cordino sul bulbo facendo un nodo morbido in modo da personalizzarlo con il cuore di legno.
    6. Vi consigliamo di realizzare più cuori seguendo lo stesso procedimento e di aggiungerne su ciascun bulbo 2-3.

    Decorazioni di San Valentino: piatti decorati con cuori

    I piatti vengono sempre più spesso utilizzati a scopo decorativo, appesi alle pareti di salotti e cucine. Per il 14 febbraio sarebbe carino “addolcire” una cenetta romantica decorando qualche piatto con dei deliziosi cuori floreali ma come riuscirci?

    Non dovete essere delle artiste, vi basterà seguire i nostri suggerimenti per creare queste idee originali fai da te, che potrete utilizzare per decorare le pareti di casa.

    Ecco l’occorrente:

    • Piatti bianchi in ceramica, anche vintage
    • Colori acrilici per ceramica
    • Pennello
    • Disegni di fiori a scelta
    • Matita
    • Carta per ricalcare
    • Smalto trasparente
    • Gomma

    Procedimento:

    1. Dopo aver pulito bene i piatti, in modo da rimuovere qualunque traccia di polvere, scegliete quali disegni di fiori preferite e procuratevi un immagine stampata.
    2. Selezionate i fiori preferiti e ricalcateli con la carta apposita e una matita. In alternativa, se siete brave disegnatrici, potete copiarli a mano libera su un foglio di carta.
    3. Prendete il piatto e disegnateci sopra un cuore con la matita. Se il tratto è leggero meglio perché dovrete cancellarlo con la gomma.
    4. Ora riproducete i fiorellini all’interno della sagoma del cuore, sempre con la matita.
    5. Intingete il pennello nei colori acrilici per ceramica preferiti, che non richiedono cottura, e cominciate a dipingere i vari fiorellini.
    6. Quando il colore è asciutto, passateci sopra una mano di smalto trasparente.

    Decorazioni di San Valentino: candele romantiche

    Le candele di San Valentino sono un’ottima idea per creare atmosfera durante la cena romantica. Si possono realizzare con il fai da te e utilizzarle per creare decorazioni originali adatte alle varie stanze di casa. Le candele, si sa, sono un must irrinunciabile durante le cenette a due perché la luce naturale della fiiamma è molto suggestiva.

    Ecco allora come realizzare delle candele a forma di cuore come decorazioni di San Valentino da posizionare nei vari ambienti, non solo sul tavolo o in salotto, ma anche in camera da letto e magari in bagno, se avete intenzione di concludere la serata in vasca, circondati da cuori e petali di rosa.

    Occorrente per le candele romantiche:

    • Cera d’api in grani bianca, circa 250 gr
    • Stoppino cerato
    • Forbici
    • Spiedino di legno
    • Cucchiaio di legno
    • Pastiglia colorante per cera rosa
    • Pentolini
    • Stampo a forma di cuore
    • Pongo
    • Piccolo coltello
    • Rametti di legno
    • Vaschetta di vetro
    • Vaso di vetro

    Procedimento:

    1. Sciogliete la cera bianca in grani a bagnomaria, quindi aggiungete una pastiglia di colorante rosa e lasciatela sciogliere del tutto mescolando pian piano con un cucchiaio di legno.
    2. Posizionate lo stampo a forma di cuore in una vaschetta di vetro.
    3. Inserite lo stoppino cerato dentro lo stampino a forma di cuore e legate l’estremità superiore allo spiedino di legno, appoggiato sul bordo.
    4. Versate pian piano la cera d’api sciolta nello stampo mantenendo lo stoppino cerato in posizione verticale.
    5. Fate raffreddare le candele ed estraetele dallo stampino.
    6. A questo punto con un coltellino praticate un forellino sulla base della candela a forma di cuore, facendo attenzione a non danneggiarla.
    7. Prendete i rametti di legno e inseriteli nel foro delle candele a forma di cuore.
    8. Disponete i rami con candele in un vaso trasparente di vetro.