Microonde: 10 usi alternativi

Il microonde, elettrodomestico ormai alla portata di tutti, non serve solo per riscaldare e congelare gli alimenti, ma cela molte potenzialità. Ecco 10 utilizzi alternativi.

da , il

    Il microonde viene solitamente utilizzato per scaldare e scongelare le pietanze o in alcuni casi per cuocerle. Ma in realtà gli usi alternativi sono innumerevoli, alcuni davvero impensabili. Chi l’avrebbe mai detto, per esempio, che questo elettrodomestico potesse rivelarsi utile per riportare all’originario splendore i taglieri di plastica. E che dire delle spugne per piatti che, scaldate in microonde dopo un bagno a base di acqua e aceto, escono come nuove. Insomma, il microonde cela risorse inimmaginabili.

    Pulisce i taglieri

    Tagliere vecchio e usurato? No problem, strofinalo con una fetta di limone e infornalo nel microonde per un minuto. Lo avrai come nuovo.

    Scompatta sale e zucchero

    Capita che sale e zucchero si induriscano a causa dell’umidità. Come rimediare? Ovvio, versandoli su un piatto, separatamente, e infornandoli per qualche secondo.

    Guarda i consigli per imparare a cucinare con il microonde

    Disinfetta le spugne per i piatti

    Le spugne per piatti si impregnano facilmente di cattivi odori, il miglior modo per disinfettarle, e poterle riutilizzare, è bagnarle con acqua e aceto, quindi scaldarle in microonde per un minuto.

    Insaporisce la frutta secca

    Incredibile ma vero. La frutta secca acquisisce sapore se tostata. Basta inserirla in microonde impostando la massima temperatura. In qualche minuto sarà pronta.

    Scioglie il miele

    Le temperature rigide possono solidificare il miele ma per riportarlo allo stato liquido è sufficiente infornarlo nel microonde per un minuto scarso. Ma attenzione a privare il vasetto del coperchio.

    Priva le cipolle del liquido irritante

    E’ sufficiente riporre le cipolle in microonde per qualche secondo per rimuovere il liquido irritante in esse contenuto. Per intenderci, la causa degli occhi lacrimanti.

    Sbuccia l’aglio

    Per evitare l’odore di aglio sulle mani, è sufficiente riporlo in microonde per qualche secondo a potenza media. La buccia si sfilerà come per magia.

    Sterilizza i barattoli di conserva

    Un modo efficace per sterilizzare i barattoli di conserva consiste nel lavarli e inserirli nel forno umidi per circa 30 secondi.

    Scopri qualche consiglio per pulire il microonde con il fai da te

    Ammorbidisce gli agrumi

    Gli agrumi riposti in frigorifero sono più difficili da spremere perché induriti dal freddo. Il microonde, in pochi secondi, li ammorbidisce. Provare per credere!

    Rimuove la cera

    Spesso capita di utilizzare barattoli e vasetti di vetro come lanternine e porta candele ma rimuovere la cera non è un’operazione semplice. Per riuscirci infornali per qualche secondo.