Mille usi del limone

Mille usi del limone
da in Casa, Consigli casa, Pulizia e Igiene
Ultimo aggiornamento:
    Mille usi del limone

    Scopriamo i mille usi del limone, alimento che può essere impiegato in modi diversi rispetto a come siamo abituati. Il limone è infatti usato spesso come igienizzante per pulire superfici e oggetti vari, ma anche per togliere gli odori, tenere lontani gli insetti, lucidare i capelli e molto altro ancora. Un rimedio naturale economico ed estremamente versatile, vale la pena sfruttarlo.

    Il limone tagliato a metà viene spesso utilizzato per togliere dalle mani l’odore di pesce senza dover ricorrere all’uso di detergenti. Non a caso in alcuni ristoranti viene offerto dopo il pranzo o la cena, solitamente collocato a fette in acqua.

    Il piano di lavoro della cucina è spesso sporco di grasso ma per rimuoverlo facilmente è sufficiente tagliare a metà un limone, spargere del sale sulla superficie sporca e strofinare lasciando agire per qualche minuto. Un rimedio naturale per pulire economico ed efficace.

    Ulteriore utilizzo del limone quello che lo vede protagonista della pulizia di caffettiere e altri oggetti: in questo caso basta mischiarlo con un po’ di acqua e procedere imbevendo una spugnetta nel liquido.

    Abbiamo già visto la sua efficacia nel combattere i cattivi odori, e questo vale anche per gli ambienti domestici. La buccia, infatti, può essere bruciata in un contenitore per eliminare eventuali cattivi odori.

    La scorza di limone a fette può essere usata per tenere alla larga alcuni insetti, che non ne apprezzano l’odore.

    E’ sufficiente posizionarla in alcuni punti strategici, per esempio vicino alle finestre o alle porte.

    Ebbene sì, il limone è utile anche per tamponare la pelle dopo essersi struccate, fungendo da tonificante. In alternativa è possibile strofinare la scorza sul viso.

    Il succo di limone applicato con del cotone sui brufoli, in caso di pelle grassa, per qualche minuto favorirebbe la loro eliminazione perché li asciuga più rapidamente grazie alla sua acidità.

    E che dire del limone quale rimedio naturale per lucidare i capelli ed esaltarne i riflessi? Merito delle proprietà astringenti che contribuirebbero all’equilibrio del sebo. In effetti è meglio utilizzarlo, versandolo sulla testa e masaggiando, sui capelli grassi ma non su quelli secchi.

    E come dimenticare gli utilizzi del limone in cucina, per esempio come base per un’ottima crema al limone. Scaldando in un pentolino della scorza di limone, il succo, un uovo e dello zucchero puoi ottenere una cremina prelibata.

    565

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaConsigli casaPulizia e Igiene
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI