Canzoni per bambini: testi e accordi per chitarra delle più famose

da , il

    Canzoni per bambini da ascoltare, da cantare e anche da suonare con la chitarra. Ecco una selezione delle canzoni più belle e più conosciute per bambini, se sapete suonare un po’ la chitarra vedrete che non sarà difficile trovare il ritmo e cantare con i vostri bambini. Un’esperienza divertente anche per avvicinare i bambini ad uno strumento musicale.

    Le canzoni più belle scelte per voi per imparare a cantarle suonando la chitarra, di seguito i testi delle canzoni da seguire con gli accordi segnati su ogni frase e se non ricordate più la melodia delle canzoni potete ascoltarle in streaming.

    44 GATTI – testo e accordi per chitarra

    Do Sol Sol7 Do

    Nella cantina di un palazzone

    Rem Sol7 Do

    tutti i gattini senza padrone

    Rem Do

    organizzarono una riunione

    Re7 Sol

    per precisare la situazione.

    Sol7 Do

    Quarantaquattro gatti

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Si unirono compatti

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Coi baffi allineati

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Le code attorcigliate

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Fa Do

    Sei per sette quarantadue

    Sol Do

    più due quarantaquattro.

    Do Sol Sol7 Do

    Loro chiedevano a tutti i bambini

    Rem Sol7 Do

    che sono amici di tutti i gattini

    Rem Do

    un pasto al giorno e all’occasione

    Re7 Sol

    poter dormire sulle poltrone.

    Sol7 Do

    Quarantaquattro gatti

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Si unirono compatti

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Coi baffi allineati

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Sol7 Do

    Le code attorcigliate

    Sol Do

    in fila per sei col resto di due

    Fa Do

    Sei per sette quarantadue

    Sol Do Sol# Do# (stop)

    più due quarantaquattro.

    Do# Sol# Sol#7 Do#

    Quando alla fine della riunione

    Re#m Sol#7 Do#

    fu definita la situazione

    Re#m Do#

    andò in giardino tutto il plotone

    Re#7 Sol#

    di quei gattini senza padrone

    Sol#7 Do#

    Quarantaquattro gatti

    Sol# Do#

    in fila per sei col resto di due

    Sol#7 Do#

    Andarono compatti

    Sol# Do#

    in fila per sei col resto di due

    Sol#7 Do#

    Coi baffi allineati

    Sol# Do#

    in fila per sei col resto di due

    Sol#7 Do#

    Le code dritte dritte

    Sol# Do#

    in fila per sei col resto di due.

    Sol# Do#

    col resto di due…

    Do#

    col resto di due!

    CI VUOLE UN FIORE – testo e accordi per chitarra

    Mi Si7 Mi

    Le cose d’ogni giorno

    Mi Si7 Mi

    Raccontano segreti

    Mi La Mi Fa#m Si7

    A chi le sa guardare ed ascoltare

    Mi La Mi

    Per fare un tavolo ci vuole il legno

    Mi La Mi

    Per fare il legno ci vuole l’albero

    La Si7 Mi

    Per fare l’albero ci vuole il seme

    Si Mi

    Per fare il seme ci vuole il frutto

    La Si7 Mi

    Per fare il frutto ci vuole il fiore

    La Si7 Mi

    Ci vuole un fiore ci vuole un fiore

    La Fa#m Mi Si7 Mi

    Per fare un tavolo ci vuole un fio – o – re

    Mi La Mi

    Per fare un tavolo ci vuole il legno

    Mi La Mi

    Per fare il legno ci vuole l’albero

    La Si7 Mi

    Per fare l’albero ci vuole il seme

    Si Mi

    Per fare il seme ci vuole il frutto

    La Si7 Mi

    Per fare il frutto ci vuole il fiore

    La Si7 Mi

    Ci vuole un fiore ci vuole un fiore

    La Fa#m Mi Si7 Mi Do7

    Per fare un tavolo ci vuole un fio – o – re

    Fa Sib Fa

    Per fare un fiore ci vuole un ramo

    Fa Sib Fa

    Per fare il ramo ci vuole l’albero

    Sib Do7 Fa

    Per l’albero ci vuole il bosco

    Do Fa

    Per fare il bosco ci vuole il monte

    Sib Do7 Fa

    Per fare il monte ci vuol la terra

    Sib Do7 Fa

    Per far la terra ci vuole un fiore

    Sib Solm Fa Do7 Fa Do#7

    Per fare tutto ci vuole un fio – o – re

    Fa# Si Fa#

    Per fare un fiore ci vuole un ramo

    Fa# Si Fa#

    Per fare il ramo ci vuole l’albero

    Si Do#7 Fa#

    Per l’albero ci vuole il bosco

    Do# Fa#

    Per fare il bosco ci vuole il monte

    Si Do#7 Fa#

    Per fare il monte ci vuol la terra

    Si Do#7 Fa#

    Per far la terra ci vuole un fiore

    Si Sol#m Fa# Do#7 Fa# Re7

    Per fare tutto ci vuole un fio – o – re

    Sol Do Sol

    Per fare un tavolo ci vuole il legno

    Sol Do Sol

    Per fare il legno ci vuole l’albero

    Do Re7 Sol

    Per fare l’albero ci vuole il seme

    Re7 Sol

    Per fare il seme ci vuole il frutto

    Do Re7 Sol

    Per fare il frutto ci vuole il fiore

    Do Re7 Sol

    Ci vuole un fiore ci vuole un fiore

    Re7 Sol

    Per fare tutto ci vuole un fiore

    Re7 Sol

    Per fare il frutto ci vuole un fiore

    Re7 Sol

    Per fare tutto ci vuole un fiore

    GIRO GIRO TONDO – testo e accordi per chitarra

    La

    Giro giro tondo, gira il mondo,

    Re Mi La

    gira la terra, tutti giù per terra!

    La

    Giro giro tondo, il mare è fondo,

    Re Mi La

    tonda è la terra, tutti giù per terra!

    Sib Sib | Sib Mib Fa Sib (2 v.)

    Sib

    Giro giro tondo, l’angelo è biondo,

    Mib Fa Sib

    biondo è il grano, tutti ci sediamo!

    Sib

    Giro giro tondo, ora ti circondo

    Mib Fa Sib

    come una ciambella, tutti giù per terra!

    Si

    Giro giro tondo, casca il mondo,

    Mi Fa# Si

    casca la terra, tutti giù per terra!

    POPOFF – testo e accordi per chitarra

    Lam

    Nella steppa sconfinata

    Do

    a quaranta sotto zero

    Sol Lam

    se ne infischiano del gelo

    Mi7 Lam

    i cosacchi dello Zar.

    Lam

    Col colbacco e gli stivali

    Do

    camminando tutti in fila

    Sol Lam

    con la neve a mezza gamba

    Si7 Mi7

    vanno verso il fiume Don.

    Lam Rem Lam

    Ma Popoff sbuffa, sbuffa e dopo un po’

    Rem Lam

    gli si affonda lo stivale

    Mi7 Lam

    nella neve e resta lì.

    Lam Rem Lam

    Ma Popoff del cosacco che cos’ha?

    Rem Lam

    ha il colbacco e gli stivali,

    Mi7 Lam

    ma non possono bastar.

    Rem Lam

    ha il colbacco e gli stivali,

    Mi7 Lam

    ma non possono bastar.

    Lam

    I cosacchi lunghi e fieri

    Do

    con i baffi volti in su

    Sol Lam

    nella neve vanno alteri

    Mi7 Lam

    ma Popoff lui non c’è più.

    Lam

    E’ rimasto senza fiato

    Do

    sulla pancia accovacciato:

    Sol Lam

    che cosacco sfortunato

    Si7 Mi7

    questo povero Popoff.

    Lam Rem Lam

    Ma Popoff non si arrende e dopo un po’

    Rem Lam

    scivolando sulla pancia

    Mi7 Lam

    fila verso il fiume Don.

    Lam Rem Lam

    Hei! Popoff così proprio non si può

    Rem Lam

    non cammina in questo modo

    Mi7 Lam

    un cosacco dello Zar.

    Rem Lam

    non cammina in questo modo

    Mi7 Lam

    un cosacco dello Zar.

    Lam

    I cosacchi sono stanchi

    Do

    non si vede il fiume Don

    Sol Lam

    con i baffi congelati

    Mi7 Lam

    più non vogliono marciar.

    Lam

    Nella steppa sconfinata

    Do

    a quaranta sotto zero

    Sol Lam

    sono fermi in mezzo al gelo

    Si7 Mi7

    i cosacchi dello Zar.

    Lam Rem Lam

    Ma Popoff così tondo che farà

    Rem Lam

    rotolando nella neve

    Mi7 Lam

    fino al fiume arriverà.

    Lam Rem Lam

    Ma Popoff così tondo che farà

    Rem Lam

    rotolando nella neve

    Mi7 Lam

    fino al fiume arriverà.

    Rem Lam

    rotolando nella neve

    Mi7 Lam

    fino al fiume arriverà.