memoria

Dimenticare il figlio piccolo in auto: attenta può succedere anche a te se…

31 Gen 2012 A tutte voi sarà capitato di ascoltare la notizia di genitori a cui è capitato di dimenticare il figlio in macchina. Purtroppo in alcuni casi questa dimenticanza è stata fatale. Di fronte a certe notizie la reazione dei genitori è un misto di paura e di disprezzo.

Neonato di 6 mesi: sviluppo della memoria

23 Dic 2011 Un gruppo di psicologi statunitensi della Johns Hopkins University, ha effettuato uno studio sullo sviluppo della memoria nei neonati di 6 mesi che rivoluziona l’approccio classico basato sul principio dell’«assenza della permanenza dell'oggetto».

Cancellare i brutti ricordi? Ora si può

21 Set 2011 Volete cancellare dei brutti ricordi? Ora si può rimuovere dalla vostra memoria un evento traumatico che vi ha cambiato la vita grazie alla ricerca condotta dal team di Cristina Alberini della Mount Sinai University.

Una carezza o uno schiaffo rimangono impressi per sempre nella nostra memoria

12 Mag 2011 Vi siete mai domandati come mai è così difficile dimenticare un amore o perché quando la persona che amiamo è lontana avvertiamo la sua mancanza? Una risposta possibile arriva dalla scienza. Una carezza, uno schiaffo, uno sfioramento, un tocco...

Allegri e senza memoria: il buon umore la danneggia?

05 Apr 2011 Allegri e senza memoria? Secondo una recente ricerca il buon umore danneggerebbe la memoria. Il fenomeno sembrerebbe incredibile, ma alcuni studiosi hanno ipotizzato che il buon umore da una parte incentiverebbe la creatività e dall'altra indebolirebbe la capacità di memorizzare.

Caffé con lo zucchero migliora memoria e attività celebrali

29 Nov 2010 Il caffè prendetelo con lo zucchero, migliorerete cosi le vostre prestazioni celebrali. Il caffè zuccherato può far storcere il naso ai puristi della famosa bevanda alla caffeina.

Migliorare la memoria: scarabocchiamo per ricordare di più

27 Set 2010 Scarabocchiamo gli angoli del block notes mentre parliamo al telefono, disegniamo frecce e triangolini ai bordi dei fogli durante una noiosa riunione di lavoro. Basta una penna e un foglio per far partire la nostra creatività.

Pagina 1 di 1