10 cose che non si dovrebbero fare a letto

da , il

    Quali sono le cose che non si dovrebbero fare a letto? C’è un modo corretto di comportarsi a tavola, una maniera educata di presentarsi, un modo giusto per dire e fare qualsiasi cosa. E’ il cosiddetto bon ton, che ci fa essere appropriati in qualsiasi situazione e circostanza. Ebbene, anche tra le lenzuola non dovremmo mai dimenticare le buone maniere… Qualcuno l’ha definita sex etiquette, volendo includere sotto quest’espressione tutte le regole di cortesia e buona educazione che non dovrebbero mai essere tralasciate, nemmeno nella più intima delle situazioni, vale a dire quando facciamo l’amore. Eccovi, dunque, 10 cose che non si dovrebbero fare a letto.

    Parlare al telefono

    E’ il massimo della cafonaggine intrattenere una conversazione telefonica sia prima, che dopo avere fatto l’amore con qualcuno, figuriamoci durante… Ovviamente le stesse regole valgono per l’uso di iPhone, cellulari, tablet ecc.

    Trascurare l’abbigliamento

    Anche quando si fa l’amore, cosa si ha indosso prima è molto importante. Le donne non si abbandonino a cadute di stile come gambaletti e pigiamoni felpati, gli uomini verifichino di non avere calzini bucati o mutande con l’elastico scucito.

    Citare gli ex

    Non lanciatevi mai in confronti con vostri ricordi del passato, sia che i toni siano nostalgici per l’ex che lusinghieri per l’attuale partner. Gli ex sono sempre e comunque banditi dal letto.

    Mettersi a dormire subito dopo

    Anche se la performance è stata sfiancante, evitate di rilassarvi troppo non appena concludete, rischiereste di fare sentire solo il partner in questa maniera. A parte rare eccezioni è buona educazione non addormentarsi o sparire subito dopo il rapporto.

    No alla sigaretta

    E’ una scena talmente ricorrente da essere entrata nell’immaginario collettivo, ma non è il massimo dell’educazione fumare dopo il sesso, specie se il partner è un non fumatore.

    Pensare a cosa farete dopo

    Dopo aver fatto l’amore non concentratevi immediatamente sul dopo, su cosa dovete fare, dove dovete andare, chi dovete incontrare… o rischierete di svuotare di significato quello che è appena successo.

    Fare commenti troppo sfacciati

    Sia uomini che donne dovrebbero evitare di lanciarsi in considerazioni eccessivamente audaci sul rapporto sessuale appena avuto, come ad esempio: sei un’assatanata! o sei un maschio insaziabile! Un po’ di sana e di buona educazione fa sempre bene, anche perchè poi si rischia di perdere il controllo di commenti e battutine, dall’ironia alla maleducazione il passo è breve.

    Sottolineare i difetti fisici

    Non piace a nessuno, specie in una condizione di intimità, vedersi sottolineare le imperfezioni dall’altro, come la pancetta o qualche smagliatura. Vale sia per gli uomini che per le donne.

    Dare i voti

    Una volta concluso, evitate di chiedere al partner rassicurazioni sulla qualità del rapporto o di dare voti alla vostra performance.

    Saltare la colazione

    Se avete trascorso la notte insieme, offrirgli la colazione il mattino dopo, magari servendola su un vassoio insieme ad una rosa è una maniera molto carina di dargli il buongiorno…