10 segreti della longevità, l’amore al primo posto

da , il

    10 segreti della longevità, l’amore al primo posto

    E’ stato svolto e pubblicato un nuovo studio sui segreti della longevità, una ricerca pressoché unica nel suo genere perchè ha realmente documentato la vita e le vicende di alcuni uomini americani (circa 1500 persone) dal 1920 fino ad oggi. Tutti i dati raccolti sono stati interpretati da Howards S. Friedman e Leslie R. Martin, autori di una pubblicazione che ha spazzato via buona parte dei luoghi comuni sul tema della longevità. Tra i segreti che emergono per una longevità assicurata ci sarebbe l’amore. Lo stress ed il troppo lavoro non sarebbero cause che metterebbero in discussione la lunghezza della nostra vita. Vediamo insieme come possiamo tentare di vivere di più.

    Ecco di seguito i 10 punti del Longevity Project, che vanno a sfatare molti luoghi comuni, come vedrete però in pool position restano sempre il sesso e l’amore che in una lunga vita non dovrebbero mancare mai!

    - Amare ed essere amati allunga la vita. Non è importante chi si ama, l’importante è che il sentimento sia profondo. Non conta nemmeno la percezione, bensì un giusto connubio tra dare amore e ricevere amore.

    - Il sesso fa bene e allunga la vita. In questo caso il discorso varrebbe più per le donne. Le donne che hanno rapporti sessuali soddisfacenti vivono di più rispetto a chi ha avuto meno orgasmi, per gli uomini questo assioma non vale sempre.

    - Lavorare troppo e stressarsi non fa male alla salute. Chi si applica e fa carriera ha possibilità di vivere più a lungo, al contrario di quello che si è sempre pensato. Ricordiamocelo ogni mattina, ‘il lavoro allunga la vita’.

    - Essere felici ed ottimisti non fa vivere più a lungo. Anche qui si è sempre pensato che l’ottimismo fosse una garanzia di lunga vita ma secondo lo studio nella vita esiste anche il rovescio della medaglia, le brutte situazioni, da affrontare e vivere.

    - Il matrimonio fa bene alla salute e aiuta a vivere meglio. In questo caso invece si parla più degli uomini che delle donne. Per le donne il discorso non dipende dal matrimonio perchè la loro aspettativa di vita è comunque superiore.

    - Andare a scuola prima accorcia la vita. Oggi cerchiamo in ogni modo di velocizzare i tempi dell’istruzione mentre invece andare alle elementari prima dei sei anni accorcia infatti il tempo passato all’asilo, elemento fondamentale per prolungare la fase del gioco.

    - Essere preoccupati o ansiosi fa bene e non accorcia la vita. Pretendere il massimo., occuparsi a raggiungerlo e quindi provare stress e ansia non accorcerebbe la vita. Essere in ansia aiuta a vivere meglio i momenti più belli.

    - Fare sport e attività fisica, fin da bambini, aiuta molto, ma se poi si smette ogni beneficio andrà perso. Il punto fondamentale è fare dello sport dai 40 anni in su, non fermarsi ed assumere una vita sedentaria.

    - I buoni propositi non sempre aiutano e non sempre vanno bene, proprio come per l’ottimismo, non sempre vedere tutto rosa aiuta nella vita. Smettere di fumare, mettersi a dieta, lavorare meglio e di più, sono tutti propositi a rischio che se non vengono raggiunti creano disagio e rassegnazione.

    - Alimentazione equilibrata. Mangiare tutto ma non esagerare. Secondo lo studio assumere ogni giorno poche calorie aiuta ad invecchiare meglio.