Conosci davvero il tuo partner? 10 modi per scoprirlo

Scopriamo 10 modi per capire se conosci davvero il tuo partner. Dopo anni di convivenza o relazione, diamo spesso per scontato di conoscere l'altra metà ma è davvero così? A volte si tratta di una convinzione che non corrisponde alla realtà e oggi ti sveliamo come scoprire se lo conosci davvero in poche semplici mosse.

da , il

    Conosci davvero il tuo partner? Ecco 10 modi per scoprirlo. Nelle relazioni durature spesso diamo per scontato di conoscere il partner ma è davvero così? A volte, senza nemmeno rendercene conto, preferiamo oscurare alcuni tratti della sua personalità anziché trovare il coraggio di osservarli e di accettarli o rifiutarli, a seconda dei casi. Spesso infatti nelle relazioni di lunga data subentrano atteggiamenti rigidi che portano a una reciproca chiusura. Succede così di perdere contatto con l’altra persona a discapito dell’affinità di coppia. E tu quanto conosci il tuo partner? Scoprilo facendoti 10 domande.

    Qual è il suo colore preferito?

    Può sembrare una sciocchezza ma sono i dettagli, anche nelle relazioni, a fare la differenza. Il colore preferito è una cosa che diamo per scontata ma non avere idea di quale sia quello del partner è una mancanza, specialmente dopo anni di convivenza. Perché anche se non ve l’avesse mai rivelato, osservandolo dovresti come minimo intuirlo.

    Quali regali apprezza?

    Secondo un recente sondaggio il 40% degli italiani non ha idea di cosa piaccia al partner quando si tratta di fare regali per le diverse ricorrenze. Un dato preoccupante che dimostra quanto poco si conosca la propria dolce metà. Il regalo perfetto sarà anche difficile da trovare ma perlomeno un’idea dovresti averla se conosci il partner davvero.

    Conosci i suoi gusti in cucina?

    Quanto vi conoscete? Se vai al ristorante sapresti cosa comandare per lui senza interpellarlo? Conoscere i suoi gusti culinari è un altro aspetto importante specialmente se convivete da anni. Insomma, dovrebbe essere scontato saperli, sebbene possano cambiare con il tempo e arricchirsi di novità.

    Quali vacanze preferisce?

    Si sa quanto le vacanze in coppia mettano a dura prova i gusti siano diversi. altra cosa è non avere idea di quali siano le mete preferite dal partner o perlomeno le sue preferenze tra mare, montagna e città. Dopo anni di relazione dovrebbe essere scontato conoscerli perché una mancanza in tal senso denota profondo disinteresse per l’altra metà.

    Quali sono le sue fantasie proibite?

    Ed eccoci a un altro punto dolente, le fantasie. Conoscere davvero il partner significa anche condividere con lui fantasie azzardate e piccanti. Il fatto di ignorarle completamente può suggerire che non c’è una reale conoscenza. Fra l’altro può mettere a dura prova il rapporto aumentando il rischio di scappatelle. Certo, non si tratta di saperle tutte, ma un minimo di condivisione è d’obbligo in una relazione soddisfacente.

    Cosa ama a letto?

    Idem in questo caso perché la conoscenza reciproca sotto le lenzuola, pur essendo in continua evoluzione, dovrebbe avere basi solide. Il fatto di non comunicare le proprie preferenze e di non sapere quelle del partner è un problema e indica una mancanza che può mettere a dura prova la relazione. Si sa infatti che il sesso è fondamentale nel rapporto di coppia e svela molte curiosità anche sulla relazione stessa.

    Il suo sguardo ti parla?

    Quanto conosci il partner? Scoprilo dallo sguardo. Difatti anche se a volte può capitare di non intuire subito cosa passa per la sua testa, in linea di massima, quando c’è profonda conoscenza reciproca, lo sguardo parla prima delle parole.

    Intuisci rapidamente i suoi stati d’animo?

    Man mano che ci si conosce in una relazione si impara a capire l’altro e a intuire cosa significano certi atteggiamenti e a interpretare i vari stati d’animo. E’ praticamente inevitabile che accada dopo anni di rapporto e se non succede qualcosa non torna. Per quanto tu possa essere distratta, certe cose si imparano con l’esperienza.

    Conosci i suoi pregi e i suoi difetti?

    Conoscere una persona significa guardarla da prospettive diverse riconoscendone pregi ma anche difetti, senza demonizzarla o idealizzarla. Riuscire a farlo indica che c’è una profonda conoscenza, a dispetto delle aspettative personali, che spesso distorcono la realtà.

    Sai di non sapere tutto?

    La cosa più difficile in una coppia è ammettere che indipendentemente dagli anni passati insieme, qualcosa del partner rimarrà sempre all’oscuro. Perché è difficile conoscere se stessi, figuriamoci un’altra persona. Dare per scontato di sapere tutto di lui/lei, significa non sapere nulla.