Contraccezione in viaggio per 1 giovane italiano su 3

da , il

    Contraccezione in viaggio per 1 giovane italiano su 3

    Solo qualche settimana fa vi avevamo dato la notizia circa il fatto che i rapporti sessuali non protetti fra i giovani conoscono il loro boom proprio in estate. Non stupirà apprendere dunque che la contraccezione in viaggio rappresenta una preoccupazione solo per pochissimi.

    Solo 1 giovane su 3 ha dichiarato infatti che utilizzerà la contraccezione in viaggio, durante le vacanze estive portando con sé quanto occorre per essere sessualmente responsabili, ma allo stesso tempo il 64% crede che proprio in vacanza vivrà un’avventura occasionale.

    E’ quanto emerge da un sondaggio condotto su 1.131 maturandi dalla Societa’ Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) che ha messo in luce come ben il 32% dei giovani inizia l’attività sessuale prima dei 15 anni, nella metà dei casi proprio d’estate.

    Il 42% degli intervistati ha già avuto da 2 a 5 partner, il 10% da 6 a 10 e il 9% piu’ di 10. Solo un’esigua minoranza (12%) utilizza abitualmente la doppia protezione (pillola e preservativo), il più efficace strumento contro gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili e ben una teenager su 4 ha già fatto ricorso almeno una volta alla contraccezione di emergenza.

    Risultato? I giovani italiani sono precoci e promiscui.

    Non si puo’ mandare in ferie il cervello – ha commentato il prof. Herbert Valensise, segretario nazionale SIGO -. Le minorenni sono responsabili da sole del 3,4% del totale di tutte le interruzioni volontarie di gravidanza e 3 volte su 4 chi contrae un’infezione a causa di rapporti non protetti è un giovane tra i 15 e i 24 anni. Il nostro obiettivo – continua – è sensibilizzare i giovani sull’importanza della prevenzione e dell’informazione. I mesi estivi sono quelli di massima allerta: lo riscontriamo a settembre nei nostri ambulatori dove si verifica un boom di accessi (+30%), per tentare di risolvere situazioni di crisi che si sono determinate nei mesi precedenti‘.

    La SIGO ha dedicato al tema della sessualità consapevole il progetto Scegli Tu e ogni anno organizza una campagna specifica in corrispondenza dell’estate. Il partner dell’edizione 2011 è l’editore Giunti, che ospiterà nei propri negozi i punti informativi e che ha editato la guida Travelsex, disponibile in tutte le librerie italiane.