Coppie più felici senza figli: il matrimonio in due è meglio?

Scopriamo se il matrimonio in due è meglio e se le coppie sono più felici senza figli. Oggigiorno sempre più coppie decidono di non avere figli e molte di essi si dichiarano assolutamente appagate da questa scelta. Scopriamo quali sono i vantaggi di un matrimonio a due e perché sempre più persone optano per questa scelta.

da , il

    Coppie più felici senza figli: il matrimonio in due è meglio?

    Coppie più felici senza figli? E’ proprio vero che il matrimonio in due è meglio? Un tempo andava di moda dire che senza figli un matrimonio è come un albero senza frutti, ma in realtà oggi molte cose sono cambiate e diventare genitori non è più così essenziale. In molti sostengono che si stia meglio alla larga dai pargoli e in Italia, come in molti altri paesi, è un vero trend il matrimonio childfree perché l’amore dura di più. Cerchiamo di capire se la vita di coppia senza figli è davvero più appagante e come accettare di vivere senza figli.

    Come si vive senza figli

    Esistono moltissime coppie senza figli sui forum che parlano di argomenti attinenti e nella vita reale, difatti i vantaggi di non avere figli a quanto pare sono numerosi.

    D’altronde si sa quanto un bambino richieda in termini di volontà, sforzo, economie. Per non parlare della difficoltà legate all’educazione, alla necessità di fare rinunce e di perdere, almeno in parte, un po’ di libertà.

    Tutti inconvenienti che il matrimonio senza figli non ha. In compenso ci si sente più soddisfatti e apprezzati reciprocamente, come hanno confermato diverse ricerche.

    Ma occhio a non fare di tutta l’erba un fascio: vivere senza figli è sicuramente meno stressante ma si tratta pur sempre di una scelta personale. C’è chi ha desiderio di procreare e non concepisce la famiglia senza prole, chi sta a metà e chi al contrario predilige una sana solitudine di coppia. Non c’è una formula giusta per tutti, dipende dalle preferenze personali.

    Detto questo, cosa fanno le coppie senza figli? Sicuramente si godono maggiormente la propria libertà e possono anche, volendo, dedicare più tempo alle proprie ambizioni. L’arrivo dei figli non esclude tutto questo ma sicuramente rende le cose più complicate.

    Coppie senza figli per la psicologia

    Ovviamente ogni professionista ha pareri diversi ma in molti ritengono che la dimensione normale della coppia non sia quella a tre e per questo l’arrivo di un figlio può minare l’equilibrio relazionale, riducendo il rapporto al margine.

    Le coppie con figli vivono dinamiche più complesse perché l’arrivo di un bambino oltre a scombussolare la relazione, destabilizza anche i singoli genitori come individui.

    Non significa che avere figli sia sbagliato e non averli una scelta giusta o viceversa, ma ovvio che comporta delle responsabilità notevoli, che possono mettere anche in crisi la coppia.

    L’importante secondo gli esperti è che i due partner si sentano completi: se in loro non c’è il desiderio di avere figli, il problema non sussiste.

    E che dire della vecchiaia senza figli? Di certo è più rilassante tenendo conto poi dei tempi che corrono. Ma come abbiamo già detto, ogni coppia ha una propria concezione della famiglia e se c’è chi preferisce concentrarsi sui propri interessi, c’è anche chi si sente realizzato aiutando i propri figli. Questione di punti di vista.