Cosa non condividere mai con un uomo

da , il

    Cosa non condividere mai con un uomo

    Una delle caratteristiche fondamentali che dovrebbe avere un relazione importante è la sincerità. Tra i segreti che ci suggeriscono le coppie sposate da anni per un matrimonio lungo e felice, la sincerità infatti non manca mai. Ci sono però, alcune cose che proprio non bisognerebbe condividere con un uomo, quindi diciamo che ci giochiamo la carta dell’omertà. Siamo sincere ma qualche omissione è davvero necessaria! Qui alcune cose che sarebbe meglio non condividere mai con il proprio uomo. Le conseguenze? Potrebbe scappare subito o rinfacciarvele per tutta la vita!

    Sembrerebbe strano, ma io credo che, anche gli uomini, non vorrebbero mai ascoltare alcune cose dalle loro donne. Abbiamo parlato delle cose da non dire mai a letto con un uomo, ora vediamo quali sono i fatti da non condividere per non inciampare mai!

    Non criticare mai sua madre: non si fa ne per scherzo ne sotto tortura, sua madre è la donna che ama di più al mondo, se vi ha scelto è tragicamente anche un po’ perchè le assomigliate … e comunque una critica del genere servirà solo per mettervelo contro.

    Non parlare dei tuoi tradimenti passati: magari vi sarà capitato di tradire qualche vostro ex, ma non lo dite al vostro uomo, il primo pensiero che gli verrà in mente sarà ‘Ora tradirà anche me!’ e quello successivo ‘E’ proprio una.. poco di buono’.

    Non criticate il suo corpo: loro vogliono solo avere la conferma di essere belli e sexy, giudicarli negativamente potrebbe anche limitare le loro prestazioni sessuali. Piuttosto agite, se non vi piacciono i suoi rotolini, mettetelo tacitamente a dieta!

    Non sottolineate le avances dei suoi amici: per spirito di squadra maschile, il loro primo pensiero sarà, sei tu che ci hai provato, lui non lo farebbe mai.

    Non minacciate mai di lasciarlo: lui ci crederà e si comporterà di conseguenza. Gli uomini hanno delle reazioni molto più semplici rispetto alle nostre.

    Non fargli credere che non credi in lui: l’uomo ha sempre bisogno dell’approvazione della donna per affermare la sua virilità, non abbattetelo perché si allontanerebbe o peggiorerebbe all’istante.

    Se non gli credete fate finta: tatticamente non ditegli che non gli credete, in qualche modo se avete ragione verrà fuori e in quel caso elegantemente farete finta di niente.

    Non gli ditegli che guadagnate più di lui: è una delle cose che colpisce di più uomo, nonostante tutto la sua virilità non va toccata, e il suo ego deve restare integro, se toccate un aspetto così evidente lo abbatterete in un sol momento e il tutto vi si ritorcerà contro trasformando il vostro uomo in un ‘mantenuto’.

    Non parlate degli uomini con cui avete fatto sesso prima di lui: non serve a niente e automaticamente lui si metterebbe in competizione con le tue esperienze passate, magari anche citandole ironicamente di tanto in tanto.