Gelosia retroattiva: cercasi uomo senza passato!

da , il

    Gelosia retroattiva: cercasi uomo senza passato!

    La gelosia retroattiva, ovvero quella per il passato del nostro partner, è quella che ci porta a fare paragoni tra la nostra storia e le sue relazioni passate e ad odiare le sue ex, trasformandole in fantasmi che incombono sul nostro amore : ma da cosa nasce e come combatterla? Quello che rende spesso incomprensibile la gelosia retroattiva è proprio il suo essere riferita al passato e non a minacce presenti: eppure è più diffusa di quanto non si pensi e può davvero assumere una portata tale da ostacolare la serenità del nostro rapporto, trasformandoci in paranoiche ossessive.

    Il rischio della gelosia retroattiva è quello di sfociare in un paradosso assurdo, ovvero quello di far diventare un problema reale quello che invece non altro che un mucchio di foto sepolte in un armadio. Mentre infatti la gelosia delle altre donne, se non diventa ossessiva, è un sentimento normale e comprensibile, nella maggior parte dei casi invece la gelosia del passato nasconde motivazioni inconsce. Ma perché siamo gelose delle ex? Spesso la ragione primaria è una nostra insicurezza di fondo che ci porta a fare paragoni: la paura di non essere all’altezza ci spinge a screditare tutte le sue storie passate. Il desiderio di essere uniche, comune a tutte le donne, si confonde a volte con la volontà di annientare il passato del nostro uomo: il segreto invece è partire dal presupposto che lui ha scelto noi, ci sceglie ogni mattina quando si sveglia vicino a noi. Per superare la gelosia retroattiva dobbiamo ripeterci che l’uomo che amiamo inoltre è così proprio per le esperienze che ha avuto e quindi in qualche modo dobbiamo anche ringraziare le sue ex. Un altro motivo che crea in alcune donne questa forma di gelosia è invece legato alla natura femminile: noi siamo più confuse nei sentimenti e anche quando siamo innamorate abbiamo una certo legame con le nostre storie passate e l’idea che per il nostro uomo sia lo stesso ci fa impazzire. Rassicuratevi: nella maggior parte dei casi non è così. L’uomo infatti è molto meno complicato di noi e quando si innamora significa che ha messo davvero una pietra sopra al passato!