Matrimonio e famiglia: questo sognano le donne di oggi

da , il

    Matrimonio e famiglia: questo sognano le donne di oggi

    Matrimonio e famiglia. Sono questi i desideri che stanno in cima alla hit parade dei sogni delle donne di oggi. E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da AskMen a cui hanno partecipato le rappresentanti del sesso femminile.

    Un grande sondaggio che aveva come titolo Great Female Survey a cui hanno risposto solo donne. Le domande, 64 in tutto, spaziavano su diversi argomenti dall’amore al sesso, dal lavoro ai gusti personali e ci consentono di tracciare un identikit della donna moderna e dei suoi desideri.

    Ma come sono le donne oggi? Il 32% ha ammesso di aver finto l’orgasmo, ma al contempo (nel 53% dei casi) si offenderebbe se l’orgasmo lo fingesse l’uomo.

    Credono nel matrimonio, nel 77% dei casi e l’età ideale per sposarsi è verso i trent’anni; per il 23% invece l’età giusta è vent’anni. E, una volta convolate a giuste nozze, le donne vogliono mettere su famiglia: ben il 70% dichiara di volere uno o più figli. Il 12% invece non ci pensa proprio.

    Le donne del ventunesimo secolo sono leali e fedeli: il 60% ha dichiarato di non aver mai tradito il proprio partner, contro il 17% che lo ha fatto almeno una volta.

    E, il sesso, è molto importante per le donne che hanno partecipato al sondaggio, che dichiarano che sia bene farlo più volte a settimana (il 69%). Di queste, il 40% si dichiara sessualmente abbastanza soddisfatta, mentre il 23% completamente soddisfatta.

    La fantasia sessuale più ricercata è l’essere dominata a letto (questo per il 27%). Un curioso 15% è stato dato al fare sesso in pubblico; un misero 3% al fare sesso con uno sconosciuto. Il 62%, poi, ritiene che non si dovrebbe mai pagare per fare sesso. E, infine, per l’84% delle donne le dimensioni del pene del proprio compagno vanno bene così – con buona pace dei maschietti.

    Parlando di status symbol ecco venire fuori che non è l’auto o l’anello costoso, ma per il 59% quello che davvero è importante è la casa. Parlando di lavoro, però, lo stipendio è il fattore chiave per il 26%, seguito a ruota da un 25% che ritiene più importante la possibilità di carriera. Un 73%, infine, dichiara di non essere mai stata molestata sul lavoro; l’11% sì, ma con una certa indifferenza.

    La tecnologia è sempre più diffusa anche tra le donne, ma oltre il 40% delle donne non ha bisogno di un sito d’incontri per trovare un uomo. Soltanto il 13% ha dichiarato di aver conosciuto un uomo online.