Restare amiche dopo una relazione è possibile?

da , il

    Restare amiche dopo una relazione è possibile?

    Restare amiche dopo una relazione è possibile? Un domandone da 1milione di dollari cui non sanno rispondere nemmeno gli esperti. Spesso i suggerimenti lasciano il tempo che trovano perché ogni storia è un pianeta a se stante e ogni donna ha una sua “personalissima personalità”. Parliamo di donne perché in questo caso non si tratta di rimanere amici con l’ex maschio, ma con l’ex femmina. Insomma, in ambito lesbo è più facile mantenere un rapporto amichevole o anche tra donne ci si lancia al massacro?

    E’ più facile se si è donne

    Se tra uomo e donna è piuttosto difficile l’instaurarsi di un’amicizia dopo una relazione, specialmente se di lunga durata, tra donna e donna la cosa si semplifica notevolmente. Sarà perché noi del “gentil sesso”, dopo la sfuriata iniziale, siamo più disposte ad abbassare la cresta e a riconoscere l’affetto per quella ex che bene o male ha fatto parte della nostra vita. Gli uomini al contrario, non solo gli etero, sembrerebbero meno propensi alle amicizie post-rapporto, vuoi per orgoglio, vuoi perché prima o poi ricascano nel desiderio carnale.

    SCOPRI COME RESTARE AMICI DOPO UNA RELAZIONE

    E’ possibile se si rispetta l’altra

    Il dolore della separazione è intenso proporzionalmente al sentimento provato per l’ex partner, dolore che va assolutamente elaborato e superato se si intende portare avanti un rapporto amichevole. Il che comporta un atteggiamento di rispetto sincero nei confronti dell’ex ragazza, ovvero un affetto supportato dalla consapevolezza che certi limiti non vanno mai superati. Del genere, non la si può contattare 10 volte al giorno come si faceva un tempo, non la si può tartassare di domande sulla sua vita privata né pedinarla di nascosto per carpire informazioni sul suo conto.

    Tentazioni cui bisogna assolutamente sottrarsi se il desiderio reale è quello di averla per amica.

    Fortunatamente esiste qualche trucco per imparare a fare pace con la vecchia relazione prima di fare il salto avanti, in direzione amicizia. Evitando innanzitutto di frequentare gli amici in comune, perché la voglia di chiedere “come sta, con chi sta, che fa” diventa irresistibile e porta solo male. In secondo luogo imparando ad essere sincere, perché fingere di aver superato il dolore non fa che posticipare il problema.

    SCOPRI SE LASCIARSI E TORNARE INSIEME FA BENE ALLA COPPIA