Sabotaggio in amore: lo stai facendo?

Il sabotaggio inconscio in amore è più diffuso di quanto crediamo e tu lo stai facendo? Scopri se il tuo scopo (inconsapevole) è allontanare il partner.

da , il

    Sabotaggio in amore, lo stai facendo? Capita di farlo in modo del tutto inconsapevole o di provarci deliberatamente per farsi mollare. Ma se in questo secondo caso non c’è nulla da ridire, nel primo non accorgersene è pericoloso. Perché si rischia di portare avanti una storia che in realtà non ci soddisfa. E tu lo stai facendo? Per capirlo verifica se ti comporti nei seguenti modi.

    Sei troppo gelosa

    Siamo abituati a credere che la gelosia sia sinonimo di amore e che, quindi, chi la prova sia più innamorato di chi la subisce. In realtà un atteggiamento possessivo potrebbe denotare esattamente il contrario perché si sa che prima o poi provoca danni. In primis tradimenti perché a forza di tirare la corda, il partner non ti sopporterà più.

    Vuoi stare solo con lui

    Anche questa è un’arma a doppio taglio. Da un lato, ai primi tempi, è normale tagliarsi fuori dal mondo per passare il proprio tempo con lui, ma se va avanti troppo a lungo, gatta ci cova. Una coppia in isolamento non può sopravvivere. E se il tuo inconscio lo sapesse adottando questa misura per incoraggiarlo a separarsi?

    Non tolleri le sue compagnie

    E’ normale che gli amici del partner possano suscitare simpatie come antipatie. Ma è altrettanto normale scendere a compromessi cercando di andargli incontro. Se invece il tuo atteggiamento è intransigente, a tal punto che preferiresti allontanarlo da esse piuttosto che fare una piccola rinuncia, chiediti se ci tieni davvero. Perché un comportamento simile sa più di egoismo che di amore.

    Lo tempesti di chiamate

    Non c’è modo migliore per allontanare il partner. Se a questo si aggiungono mezzi pedinamenti e messaggini a gogo, peggio ancora. Sei proprio sicura che le tue chiamate non siano uno stratagemma inconscio per farlo allontanare da te?

    Non scendi a compromessi

    Qualunque sia l’argomento e in qualunque discussione o scelta, non scendi mai a compromessi comportandoti più da single che da accoppiata. Magari ti convinci di farlo per il bene della relazione ma sei sicura che sia proprio così?

    Parli male di sua madre

    Un tempo forse ti trattenevi, ora non se ne parla. Non la sopporti proprio, tua suocera, e non ti importa di farglielo sapere, anche se sai che ci starà male. Sei sicura di avere tutte le ragioni? Una suocera, come un partner, è potenzialmente “per sempre”. Non la vuoi: non lo vuoi.