Sono single! Ecco qualche idea per San Valentino

da , il

    Sono single! Ecco qualche idea per San Valentino

    San Valentino è alle porte. Ti sei lasciata da poco con il tuo lui e non hai alcuna voglia che arrivi questo giorno? O semplicemente non hai intenzione di avere una relazione stabile e ti ritrovi a passare il 14 febbraio da sola. Ovviamente non c’è nessun problema, di attività da fare ce ne sono tante. Prima di tutto San Valentino è il giorno dell’amore quindi potremmo anche tradurle come ‘la giornata per essere un po’ più innamorate di noi stesse’. Concediamoci dunque qualcosa di davvero speciale, qualcosa che possa farci bene fisicamente e moralmente. Un giorno speciale dedicato al nostro corpo e alla nostra mente. Vediamo qualche idea dopo il salto.

    Vi abbiamo proposto alcune idee per passare un week end da soli e dedicarsi a se stessi, ma anche se decidete di rimanere in città le cosa da fare sono diverse, eccone qualcuna.

    - Una giornata alle terme, per dedicarvi al vostro benessere fisico ma anche morale, benessere e calma e principalmente tutto lontano dalle innumerevoli coppiette che riempiranno i locali il giorno di San Valentino.

    - Una serata a casa con una selezione di film d’autore da Hitchcock a Tim Burton passando da David Linch fino a Wim Wenders, film bellissimi che avvolte parlano d’amore ma principalmente di visioni strabilianti. Organizzatevi con dei panini ed un po’ di vino o birra o magari ordinatevi dei sushi.

    - Anche leggere un bel libro nella vasca da bagno, in questo caso vi consiglio una raccolta di fumetti di Mafalda, sempre ironici e pungenti oppure qualcosa di Cortazar, autore argentino di cui potrete trovare delle raccolte di racconti davvero esilaranti che non potranno che catturarvi e mettervi il buon umore.

    - Potreste anche decidere di uscire con un amico alla ricerca di un bar che offra degustazioni di vino. Solitamente vengono offerti anche degli spuntini e farlo con un amico vi divertirà di certo.

    - Un pranzo con uno o più amici, dico pranzo per evitare l’invasione di coppiette, in un ristorante etnico per sperimentare gusti diversi e bevande di altri paesi.

    - Decidere di accordarsi con un amico per andare a vedere una mostra sfruttando l’offerta 2×1 valida per tre giorni.

    In ogni caso la regola per accompagnarci a questo giorno dell’amore deve essere quella di fare il più possibile per noi stesse, stare soli ha dei grandi vantaggi e elogiare questa splendida giornata è d’obbligo!