Sugar Daddy: farsi mantenere da un uomo ricco ma con stile!

da , il

    Sugar Daddy: farsi mantenere da un uomo ricco ma con stile!

    Se l’amore di questi tempi è fatto di tradimenti, divorzi e bugie e i sentimenti hanno perso valore allora perché non dare un risvolto pratico alla faccenda e trovare uno Sugar Daddy? Questa espressione inglese si riferisce agli uomini ricchi e facoltosi di una certa età che si accompagnano ad una donna più giovane pagando i conti. In Italia bacchettoni e moralisti le chiamano mantenute ma se penso a tutte le donne che si complicano la vita con uomini sbagliati senza guadagnarci un euro almeno c’è da dire che in questo modo l’esistenza le donne se la facilitano e quantomeno c’è un guadagno economico! Se non vi siete scandalizzate leggendo le prime righe vediamo insieme i consigli delle esperte su come e dove scegliere lo Sugar Daddy perfetto.

    Prima di tutto l’età: è consigliabile stare entro i 10-15 anni di differenza, onde evitare che sembri vostro nonno! Certo dovrete rinunciare alla tartaruga degli addominali ma la sicurezza economica non è altrettanto sexy? Se possibile puntate ad un uomo in carriera con una certa cultura: questo significa che mentre lui è impegnato a lavoro avrete tempo tutto per voi e che potrà insegnarvi qualcosa grazie alla sua esperienza ad esempio sulla storia, sui libri, sui luoghi da visitare etc.. Ma questi uomini non cadono dal cielo e bisogna saperli cercare! Le hall degli hotel di lusso sono un buon posto da dove iniziare la caccia, come ci insegna Audrey Tautou nel fim Ti va di pagare. Frequentate anche serate di beneficenza, aste e cocktail. Puntate su circoli sportivi di golf o tennis, equitazione o vela. Alta concentrazione di uomini ricchi è inoltre segnalata nelle località glamour. Non è necessario allontanarsi dall’Italia e volare a Bel Air o ai Caraibi: basta ad esempio un week end a Capri, Ponza, Cortina o Porto Cervo. Attente però a non cadere nella trappola di uomini senza arte né parte che ostentano denaro e che magari hanno il conto in rosso. Pensate a Sharm El Sheik: un tempo era un luogo esclusivo, oggi potete incontrarci anche il maggiordomo del vostro Sugar Daddy! Una volta trovato il vostro ‘papi’ e sposato il milionario di turno preparatevi alle critiche: vi diranno che vi prende in giro e vi usa ma almeno lui lo fa su un resort 5 stelle e non nella pensione squallida dove andavate con il vostro ex e dove molte donne invidiose vanno ancora. Dovete solo rinunciare all’amore ma se siete pronte a lanciarvi su questa strada forse lo avete già fatto..