Trovare l’amore a 40 anni: 6 consigli da seguire

Scopriamo 6 consigli da seguire se avete 40 anni o più e - non ancora - in dolce compagnia. Oggigiorno non è certo una tragedia ritrovarsi single a 40 anni, d'altronde la 'singletudine' può rivelarsi estremamente positiva, dipende da come la si vive. Ma se a voi non piace proprio e desiderate l'amore a tutti i costi, ecco alcuni consigli utili per trovarlo a 40 anni e anche oltre.

da , il

    Trovare l’amore a 40 anni: 6 consigli da seguire

    Scopriamo 6 consigli da seguire per trovare l’amore a 40 anni. Più l’età avanza, maggiore è la paura di rimanere senza amore. Ci sono donne che vivono il loro essere single con serenità e che non sentono la mancanza di un partner, per quanto riguarda le single meno entusiaste, sappiate che la paura di non trovare l’amore è ingiustificata e che a nessuna età si è destinati alla solitudine. Tuttavia alcuni atteggiamenti di chiusura potrebbero creare qualche difficoltà e rendere più difficile l’incontro con la vostra metà. Ecco allora 6 consigli su come trovare l’amore a 40 anni e cambiare vita.

    Voglia di innamorarsi a 40 anni

    Si può trovare l’amore a 40 anni? Certo che sì, basta cambiare prospettiva. Difatti capita spesso che con l’avanzare dell’età la paura di rimanere single aumenti, creando un circolo vizioso che incoraggia un atteggiamento di chiusura nei confronti degli altri.

    Ma è proprio questo a fare la differenza perché una persona che rimane aperta nei confronti della vita e delle sue innumerevoli possibilità, anche sul fronte sentimentale, ha più probabilità di incontrare il partner giusto anche se a 40 anni è single e senza amore.

    Secondo consiglio che vi diamo, lasciatevi andare: un atteggiamento mentale rilassato aiuta a incontrare le persone giuste, sia nelle amicizie che in amore.

    Perché non trovo l’uomo giusto

    Non cercare l’amore, sarà lui a trovare te. Questo è il nostro terzo consiglio: può sembrare una frase scontata ma l’esperienza insegna che più ci si ossessiona con l’idea dell’amore a tutti i costi e di come debba arrivare, meno probabilità ci sono di incontrarlo.

    Ovviamente non significa che sia saggio chiudersi in casa, solo frequentando della gente, si aumentano le probabilità di incontrare la persona adatta, tuttavia farne un’ossessione può davvero essere controproducente. Si rischia infatti di trasmettere una sensazione negativa, di bisogno e dipendenza.

    Dove trovare l’uomo giusto

    Può accadere di cercare l’amore e non trovarlo? Capita anche questo ma il nostro quarto consiglio riguarda proprio le frequentazioni: se girate sempre con i soliti amici, senza variare un po’, le probabilità di trovare l’amore diminuiscono; anche perché, se fino ad ora non avete incontrato la vostra metà, è difficile che la troverete senza allargare le vostre amicizie e senza frequentare posti nuovi. Ma come fare nuove amicizie a 40 anni?

    Il nostro quinto consiglio è proprio quello di cercare di ampliare i vostri orizzonti, di cambiare alcune piccole abitudini e recarvi ogni tanto in posti nuovi, come locali e bar; ancor meglio frequentare regolarmente posti legati alle vostre passioni come biblioteche, librerie, mostre o conferenze, e, se ne avete la possibilità, iscrivetevi a corsi e attività che vi piacciono, avrete così l’occasione di dedicarvi alle cose che amate e, allo stesso tempo, alla ricerca dell’amore.

    Sesto consiglio? Non pensate che innamorarsi a 46 anni o più sia impossibile.