10 idee make up over 30

da , il

    Vi suggeriamo 10 idee make up over 30 che si ispirano ad alcuni dei beauty look più riusciti sfoggiati da star di Hollywood che hanno superato la trentina e che appaiono sempre al top, splendide e glamour. Una base trasparente ed impeccabile, sopracciglia ben definite, un sapiente uso dei colori e maggiore consapevolezza di sè sono i segreti per essere bellissime dopo i 30 anni. Ecco alcuni suggerimenti per non sbagliare!

    1- Lo smokey eyes dai toni neutri di Keira Knightley

    I 30 anni, e quelli a seguire, sono il momento più giusto per concentrarsi sugli occhi e lo sguardo piuttosto che sulle labbra che, gradualmente, perdono di tono e corposità. Sfoggiate uno smokey eyes nei toni del marrone e del bronzo, quindi neutri e piuttosto naturali, come quello che vediamo spesso a Keira Knightley. Applicate poi la matita con flick all’insù o l’eyeliner, ricreando un trucco occhi da gatta molto sobrio per non dare l’impressione che la vostra palpebra sia cadente.

    2- La matita nera sfumata di Penelope Cruz

    Un prodotto beauty che non manca mai (o quasi) nella realizzazione dei make up sfoggiati dall’attrice spagnola e musa di Almodovar Penelope Cruz è la matita nera, applicata a mo’ di kajal o di eyeliner e sempre sfumata in modo sofisticato ed impeccabile. Utilizzatela per realizzare un trucco occhi rapido e veloce, avvalendovi di un solo prodotto. Labbra nude o nei toni del rosa mattone faranno il resto, completando il vostro beauty look.

    3- Tanto mascara come Gwyneth Paltrow

    Un’altra proposta focalizzata sull’intensità dello sguardo: l’attrice Gwyneth Paltrow sfoggia spesso trucchi molto essenziali, puntando o sulle labbra o sugli occhi. Imitatela e adoperate tanto mascara, esclusivamente sulle ciglia superiori e mai anche sulle inferiori, e solo nei toni del marrone e del nero evitando le nuance accese, per conferire sensualità all’espressione con un semplice e rapido gesto.

    4- Base impeccabile e sopracciglia perfette come Emily Blunt

    Ispiratevi ad Emily Blunt e puntate tutto sulla perfezione della base, con un incarnato trasparente e luminoso e sopracciglia corpose e ben definite. Completate questo look basic con un rossetto deciso nei toni del corallo o del fucsia, per essere splendide.

    5- Il rossetto strong di Marion Cotillard

    L’attrice francese Marion Cotillard è nota per i suoi beauty look vagamente retrò. Ispiratevi a lei scegliendo un rossetto corallo molto acceso, lasciando quanto più possibile naturali gli occhi. Ricordatevi, però, che con il passare degli anni il rossetto tende a sbavare più facilmente: passate uno strato leggero di correttore sulle labbra e delineate il contorno con una matita del medesimo colore del rossetto o trasparente per garantirvi un risultato che duri a lungo.

    6- Gote bonne mine come Michelle Williams

    Michelle Williams si distingue da sempre per un look molto fresco e sbarazzino, che punta tutto sulla trasparenza e la luminosità dell’incarnato, vivacizzato da tocchi di colore sulle gote e gli zigomi con effetto bonne mine. Ispiratevi a lei scegliendo tonalità di blush naturali e neutre.

    7- Labbra nude e polpose come Angelina Jolie

    Per tutti i giorni, anche se non avete labbra carnose e piene come quelle di Angelina Jolie, mirate a idratarle costantemente con un lip balm e a truccarle con un rossetto nude che abbia una texture ricca e corposa.

    8- Rossetto mat come Jessica Chastain

    I rossetti mat non sono rigorosamente da evitare, sceglieteli in tonalità decise e grintose ma ricordate sempre di preparare le labbra con una buona base idratante. Prediligete in ogni caso prodotti satinati, come quelli sfoggiati da Jessica Chastain, che non abbiano formulazione ultraopaca e a lunga tenuta, che tendono a seccare le labbra.

    9- Il trucco non trucco di Sienna Miller

    Sienna Miller si caratterizza da sempre per un look molto fresco e acqua sapone, con incarnato dal finish glow e trasparente. Per realizzare la tua base utilizza fondotinta leggeri e dalla texture confortevole ed idratante, come i nuovi fondotinta cushion, che non mettano in evidenza eventuali rughette e zone di secchezza.

    10- Un make up con i colori giusti come Zooey Deschanel

    Saper scegliere i colori che più ci valorizzano è fondamentale, a tutte le età. Ispiratevi a Zooey Deschanel che enfatizza il suo incarnato diafano e trasparente con prodotti per la base leggeri e che mette spesso in risalto il colore dei suoi occhi con ombretti e matite nella nuance dell’anno, il marsala.