5 motivi per tagliare i capelli da asciutti

Vi sveliamo 5 motivi per tagliare i capelli da asciutti e per richiedere un dry haircut al vostro parrucchiere di fiducia. Scopriamo insieme perchè tagliare i capelli da asciutti conviene davvero.

da , il

    Vi suggeriamo 5 motivi per tagliare i capelli da asciutti o per richiedere un dry haircut al vostro parrucchiere di fiducia. Tagliare i capelli da asciutti, infatti, comporta molti più vantaggi di quanto non si pensi: non un semplice vezzo dell’hairstylist, quindi, ma una vera e propria strategia per acconciare al meglio il capello. Scopriamo insieme perchè tagliare i capelli da asciutti conviene davvero.

    Il taglio capelli da asciutti è alleato dei ricci

    Tagliare i capelli da asciutti è una delle regole d’oro per i capelli ricci o mossi. Effettuare un taglio dry, infatti, permette di avere un risultato finale migliore, facendo capire al parrucchiere quale sia la reale direzione dei ricci e la loro effettiva lunghezza.

    Si risparmia tempo

    Capita molto spesso che il parrucchiere, dopo aver tagliato i capelli da bagnati post shampoo, si trovi a dover effettuare qualche ritocco al taglio ad asciugatura ultimata. Perchè, allora, non ottimizzare i tempi e tagliare i capelli direttamente da asciutti?

    Maggiore delicatezza per i capelli sottili

    I capelli bagnati tendono ad essere più fragili (specialmente se di partenza questi sono fini e sfibrati). Tagliare i capelli da asciutti consente una minore rottura di punte e una caduta di capelli più contenuta, rivelandosi un’azione decisamente più delicata e meno invasiva.

    Meno sorprese a piega ultimata

    I capelli da bagnati sembrano decisamente più lunghi di quanto non siano in realtà. Molto spesso, quindi, tagliare i capelli subito dopo lo shampoo può rivelare delle sorprese poco gradite alle clienti (specialmente in caso di capelli ricci). Effettuare il taglio sui capelli asciutti, invece, consente di avere un risultato finale decisamente più veritiero e di ridurre le incomprensioni tra clienti e parrucchiere.

    Più precisione

    Tagliare i capelli da asciutti consente al parrucchiere di valutarne al meglio direzione e movimento, oltre che di individuare in modo immediato le doppie punte. Per questo è bene richiedere un dry haircut al proprio parrucchiere: il risultato finale è estremamente personalizzato e preciso, ineccepebile e più duraturo nel tempo.