Acqua micellare: cos’è e come sceglierla

da , il

    acqua micellare

    L’acqua micellare è indubbiamente uno dei prodotti cosmetici più apprezzati dalle beauty addicted. Nonostante sia in commercio da quasi 20 anni, questo particolare detergente multifunzione è per molte di noi una recente scoperta: cos’è e come si utilizza? Come è possibile scegliere quella giusta per il nostro tipo di pelle? Scopri tutto quello che c’è da sapere sull’acqua micellare.

    42-24683129-90727_650x0

    Cos’è

    L’acqua micellare è un prodotto detergente 3 in 1 in grado di struccare, detergere e tonificare la pelle del nostro viso. Si caratterizza per una particolare ed innovativa formulazione che prevede un bilanciato equilbrio tra particelle di olii e di acqua.

    modella al trucco

    Quando nasce l’acqua micellare

    Questa particolare tipologia di prodotto è in commercio da circa 20 anni ma, fino a poco tempo fa, era utilizzata prettamente dalle modelle e dai truccatori nei backstage delle sfilate. La particolare formula senza risciacquo si è sempre rivelata molto adatta alla necessità di struccare il viso e poterlo poi, pochissimi istanti dopo, truccare nuovamente in modo diverso, senza l’utilizzo dei vari prodotti adoperati normalmente nella skin care quali latte detergente, struccante occhi e tonico.

    come agisce acqua micellare

    Come agisce

    L’acqua micellare garantisce una detersione profonda ed intelligente che non necessita di risciacquo nè di tonico. Ciò è possibile grazie ad un’innovativa formulazione: le molecole di tensioattivi presenti nella soluzione si raggruppano in agglomerati sferici, le micelle; queste si aprono per catturare le impurità e “mangiarle”, inglobandole senza necessità di sfregamenti ulteriori e utilizzo di acqua.

    come usare acqua micellare

    Come si usa

    L’acqua micellare è un prodotto estremamente valido ed efficace per struccarsi al meglio e se ne consiglia quindi l’utilizzo sia al mattino, per rimuovere il sebo in eccesso e preparare la pelle al make up, che alla sera. Versane poche gocce su un batuffolo di cotone oppure su di un comune dischetto struccante per rimuovere delicatamente sporco e e residui di trucco; una volta che la pelle risulta pulita procedere alla stesura della crema idratante. E’ possibile risciacquare il viso dopo l’utilizzo di acqua micellare: prediligi, in questo caso, l’acqua termale.

    Acqua-Micellare

    Come sceglierla

    L’acqua micellare nasce come prodotto ideale per la la cura e la detersione delle pelli sensibili e reattive. Naturalmente, quindi, tutte le acque micellari sono estremamente delicate ma, al contempo, sono tante le differenti tipologie di prodotto in base alle esigenze di ogni pelle: sceglila a base di ossido di zinco se hai problemi di pelle grassa, acne e lucidità, mentre prediligi formulazioni contenenti arginina e acido jaluronico in presenza di pelli secche o mature.