Capelli alla moda secondo gli stilisti: spettinati e sexy

da , il

    Pronte al 2012? Per iniziare il nuovo anno in grande stile, aggiungete unicità al vostro aspetto, seguendo i suggerimenti degli stilisti. Acconciature femminili, hairstyling perfetto per le occasioni speciali, che sulle passerelle hanno catturato l’attenzione, grazie a capelli alla moda ricchi di volume, texture brillanti e tagli di capelli perfetti sia per le occasioni casual che formali. Aggiornate il vostro look quotidiano e preparatevi a divertirvi nello scegliere uno stile disordinato / spettinato, una acconciatura caratterizzata da treccia a spina di pesce, una pettinatura classica con chignon casual o estremamente chic e tante texture calde e intense.

    Scolpire i nostri capelli sembra sia più facile di quanto si possa pensare. Dimenticate per una volta le forme e l’apparenza e optate per uno stile disordinato, per un look naturale con tagli di capelli corti sexy e arruffati. Ma se proprio non potete resistere, sia che scegliate una bella coda di cavallo o uno chignon elegante, l’effetto etereo ottenuto con una acconciatura classica, vi farà comunque catturare l’attenzione. In passerella, dove l’atmosfera è tutt’altro che rilassata, le pettinature sembrano giocare proprio su questo controsenso, iniziando con capigliature non convenzionali dal maxi volume dove la mousse colpisce sui capelli bagnati, che scivolano tra le dita della mano come se fossero dei fili [Givenchy, Isabel Marant]. Eleganza e glam audace caratterizza lo stile di Mulberry. Capelli sciolti al vento che ne catturano la potenza, oppure che diventano onde, come nel caso di Peter Som, ricordando l’ondeggiare del mare. Giovane e pulito il look invece delle modelle di Rodarte, durante la sfilata della collezione primavera 2012.

    Anche se è piuttosto difficile da credere, uno stile mezzo disordinato può avere un grande impatto anche sul tappeto rosso. Una pettinatura morbida, delicata e femminile, come quelle viste alla sfilata di Nina Ricci, primavera/estate 2012, Paris Fashion Week, aggiungendo volume sulla parte superiore della testa e fermando i lati con delle forcine, crea un look chic senza alcun sforzo, assolutamente versatile e adatto a qualsiasi occasione. Poiché la coda di cavallo è una pettinatura talmente pratica che può essere indossata in tanti stili diversi, perché non provare un approccio alla Vera Wang o Emilio Pucci? Una volta raccolti i capelli in una coda di cavallo bassa, fissata con delle forcine, lasciate che il resto dei capelli cadano lungo la schiena, oppure tirate i capelli e fissateli con una sciarpa colorata, stile bohemien o figlia dei fiori.

    La femminilità soggiorna nel backstage di Dolce & Gabbana, collezione primavera/estate 2012, attraverso chignon e capelli ondulati. Per un effetto sexy lasciate che qualche filo di capelli cada sul davanti. Scegliete un accessorio per capelli trendy per completare il vostro look. Se siete coraggiose, create un aspetto arruffato e androgino come quello avvistato alla sfilata di Haider Ackermann: dividete i capelli in due parti, una superiore e una inferiore. Poi, raccogliete i capelli della parte inferiore in uno chignon e lasciate la parte superiore verso il basso, sulla fronte e sui lati. Applicate un po’ di lacca e in pochissimi minuti avrete uno chignon alla moda; oppure si può optare per la versione di chignon moderno reinterpretato da Michael Kors.