Il trucco per un viso magro: una piccola guida make up

da , il

    Il trucco per un viso magro: una piccola guida make up

    C’è sempre un modo per accentuare i propri pregi e nascondere i propri difetti, se vi chiedete quale potrebbe essere il trucco per un viso magro, ecco una piccola guida make up per avere un trucco perfetto in ogni occasione. In questo post, analizzeremo il modo per un trucco fai da te che riesca a mettere in risalto la forma del vostro viso, armonizzando le linee. Diremo tutto, per avere un make up da professionisti, da fare a casa vostra.

    La prima regola per truccare un viso magro è quella di creare un effetto pieno, che vada a coprire le forme un po’ spigolose. Come sempre, si parte dalla base e dal fondotinta. Scegliete sempre un colore che non si discosti troppo da quello naturale, per evitare effetti mascheroni molto antiestetici. Il fondotinta deve essere steso molto accuratamente, senza lasciare zone con troppo colore o altre senza trucco. Per ravvivare l’incarnato, passate la terra, con pennellate dal basso verso l’alto, su tre zone: fronte, mascella e zigomi, tenendo sempre presente che non dovete avvicinarvi troppo al naso e alla bocca.

    Dopo la terra, è il momento del fard: anche qui il colore deve essere adatto al tipo di make up che avete utilizzato e ai colori che avete intenzione d’utilizzare sugli occhi. Questa base deve essere stesa partendo dagli zigomi e sfumando verso il centro del viso, per rendere più luminoso il vostro volto. Se volete fissare il tutto, potete utilizzare della cipria minerale.

    Conclusa la base, ora è il momento di passare agli occhi: la scelta degli ombretti è fondamentale per avere uno sguardo intenso. Per un effetto intramontabile, potete optare per uno smokey eyes, utilizzando ombretti di diversi colori, dal più chiaro, verso l’interno dell’occhio, al più scuro verso l’esterno.

    Per realizzarlo ci sono diversi prodotti: molto utili sono gli ombretti wet & dry, che hanno un colore più leggero se lasciati asciutti, e più intenso e marcato se li bagnate. Se volete un opzione, potete scegliere i nuovi ombretti Luminys Silk di Pupa. Per aumentare il volume delle ciglia e allargare lo sguardo, esistono diversi tipi di ciglia finte, molto usate anche dalle star, per dare risalto allo sguardo. Se non sapete da dove partire la Eylure realizza ciglia finte per ogni occasione: dalle più semplici, a quelle con glitter e brillantini, per una serata speciale.

    Ultimo passo: rossetto o lucidalabbra? Per rendere più formose le labbra, è più indicato un gloss, magari anche di un colore acceso. Le possibilità in questo senso sono infinite. Basta scegliere qualcosa che sia coerente con il resto del trucco. Se volete sapere i colori moda, il rosso è un evergreen, mentre un colore tendenza, per chi vuole osare, è il viola.