Maschere viso fai da te: trattamenti per ogni tipo di pelle

da , il

    Maschere viso fai da te: trattamenti per ogni tipo di pelle

    Le maschere viso fai da te sono una grande soluzione per avere una pelle bellissima senza svuotare il proprio portafoglio. Oltre a essere economiche sono anche molto pratiche perchè possiamo realizzarle comodamente a casa quando vogliamo, inoltre si può dire che sono anche divertenti perchè ci sbizzarriamo con i nostri prodotti da frigo e della credenza. Prima di realizzarle ovviamente dobbiamo vedere che tipo di pelle abbiamo, in modo da farne una perfetta per le nostre esigenze. Oggi vediamo una serie di maschere da fare in casa per ogni tipo di pelle, in modo da farci un vero e proprio trattamento su misura!

    Se avete un colorito spento, vi sentite un po’ fiacche e stanche, questa maschera allo yogurt e spremuta d’arancia è perfetta per voi:

    Prendete un vasetto di yogurt ,spremete ¼ di un’arancia, mescolate e distribuite il prodotto in maniera uniforme sul viso. Proverete una piacevole sensazione di freschezza e sentirete la pelle più distesa. Dopo cinque minuti risciacquate abbondantemente.

    Se avete pelle secca e un po’ disidratata, dovete nutrirla con un trattamento non troppo invasivo, ma delicato e morbido. Ecco come realizzare la maschera nutritiva:

    Prendete due cucchiai di miele, tre cucchiai di olio d’oliva e un uovo intero. Mescolate il tuorlo d’uovo, l’olio e il miele. Una volta amalgamati aggiungete l’albume, chiudete tutto in un contenitore e agitate bene prima dell’applicazione.

    Un’altra maschera perfetta per rendere la pelle liscia e vellutata è quella al miele:

    Prendete una mela, due cucchiai di miele, un cucchiaio di farina d’avena, amalgamateli fino a crearne un composto. Applicatelo sulla pelle pulita, tenetelo per 15 minuti, poi risciacquare con acqua calda.

    Per la pelle grassa e che tende a diventare lucida, ci vuole un trattamento che la purifichi in profondità, con un leggero effetto scrub per eliminare il sebo in eccesso. Ecco che arriva in nostro soccorso la maschera alla crusca:

    Create una miscela con due cucchiai di crusca, un cucchiaio di olio d’oliva e un tuorlo d’uovo. Applicatela per dieci minuti, poi rimuovetela con acqua calda.

    Se la vostra pelle è soggetta a rossori e si irrita facilmente, se soffrite di arsura, dovete applicare un trattamento lenitivo: la maschera alla farina bianca.

    Prendete mezzo bicchiere di farina bianca e aggiungete del latte fino a formare un impasto. Applicatelo sul viso e lasciatelo per 15-20 minuti,risciacquate con acqua calda.