Pelle perfetta dopo le vacanze: consigli e trucchi di bellezza

da , il

    Pelle perfetta dopo le vacanze: consigli e trucchi di bellezza

    Pelle perfetta dopo le vacanze: consigli e trucchi di bellezza – L’estate è ormai terminata e ciò che ci rimane, oltre al ricordo di happy hour sulla spiaggia e lunghe giornate sotto il sole, è una pelle colorita e abbronzata ma altrettanto stressata. Compaiono, infatti, al rientro dalle vacanze, piccole rughe intorno ad occhi e labbra, macchie solari indesiderate e i segni di uno stato di disidratazione e secchezza dovuti all’esposizione solare, al vento e alla salsedine. E’ possibile ovviare a queste problematiche adottando semplici accorgimenti da introdurre nella nostra beauty routine quotidiana concedendoci in regalo qualche piccola coccola. Scoprite come rendere la pelle perfetta dopo l’estate.

    L’abbronzatura è, assieme alle tante fotografie scattate e ai ricordi accumulati tra giornate al mare e serate frizzanti, il segno più evidente dell’estate trascorsa. Con il finire delle vacanze, però, la tintarella conquistata, che indiscutibilmente conferisce subito un aspetto più sano e bello, tende a sbiadire in poco tempo lasciando spazio invece ai segni dello stress cui la pelle è stata sottoposta partendo dalle esposizioni solari, passando per il vento e la salsedine.

    Con il passare dei giorni, infatti, lo strato più superficiale comincia a desquamarsi, secondo quello che è il naturale processo di rigenerazione e ricambio cellulare, e la pelle comincerà a “tirare” essendo secca e arida. E’ fondamentale quindi garantire un giusto livello di idratazione per farla risplendere al meglio. Il primo passaggio, assolutamente necessario, è però quello di eliminare le cellule morte effettuando scrub e gommage delicati, in grado di far respirare maggiormente corpo e viso (ne esistono di validi realizzabili anche in casa, come lo scrub viso e corpo con farina di cocco). Reidratare la cute sarà il passaggio successivo: scegliete una crema idratante dalla formulazione molto ricca per la notte mentre prediligetene una dalla texture più leggera per il giorno. Il vostro scopo deve essere quello di stimolare la produzione di collagene ed elastina: per lo scopo sono particolarmente adatti prodotti a base di acido ialuronico e coenzimaQ10.

    Prestate particolarmente attenzione al contorno occhi e labbra, solitamente le zone in cui si annidano le prime rughette, favorite da un eccessiva esposizione solare.

    Coccolatevi prima di andare a dormire con una buona maschera idratante per il viso: ne esistono di ottime all’argilla, una maschera per ogni tipo di pelle, da quella grassa alla secca. Altro piccolo segreto è quello di non liberarsi immediatamente dei prodotti doposole che, grazie alle loro formule particolarmente idratanti, possono essere utili per funzione restitutiva e anche per prolungare la tanto sudata abbronzatura.