Rimedi per i capelli secchi? Ecco cosa fare e che prodotti usare

da , il

    È il sogno di ogni donna poter sfoggiare una chioma perfetta, luminosa e sana, ma non sempre è facile come sembra: stress, smog e freddo possono distruggere un risultato tanto agognato. Quali sono quindi i rimedi per i capelli secchi e privi di vita? In questo post cercheremo di dare qualche consiglio, rispondendo a queste domande: cosa fare e che prodotti usare? Per avere poi una visione completa di cosa stiamo dicendo, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    I rimedi per capelli secchi e sfibrati possono essere molti, da quelli naturali, come maschere all’uovo, al miele o al germe di grano, oppure con prodotti delle più famose case di cosmetici, che si stanno dedicando sempre più a linee specifiche per il benessere della vostra chioma. Tutto può partire dal semplice lavaggio: non usate acqua troppo calda, stresserebbe inutilmente i capelli. Usate piuttosto quella tiepida, anche dopo lo shampoo, perché chiude le squame e illumina il capello. Massaggiate il cuoio capelluto quando siete sotto la doccia: aiuta a stimolare l’afflusso di sangue e le sostanze nutritive ad arrivare ai follicoli. Se i vostri capelli sono già provati da stress, usate uno shampoo delicato e un balsamo dello stesso tipo.

    Attenzione però: spesso a rovinare i capelli sono proprio i troppi lavaggi. È consigliato un massimo di tre volte alla settimana, a giorni alterni. In alternativa potete provare una nuova tecnica chiamata Cowash e adatta a chi, ad esempio praticando nuoto e andando spesso in piscina, deve bagnare i capelli più volte a settimana. In cosa consiste? Balsami senza siliconi e zucchero applicati come una maschera per capelli, da risciacquare dopo poco tempo. Anche asciugarli potrebbe essere uno dei problemi principali del vostro problema: togliere sempre l’acqua in eccesso con un asciugamano prima d’utilizzare il phon. Il getto non deve mai essere tenuto troppo vicino alla capigliatura e mai in un solo punto. Per la piastra? Meglio utilizzare quelle in ceramica, anche se è altamente sconsigliato un uso troppo frequente, rovinerebbe in modo eccessivo la vostra chioma.

    Che prodotti utilizzare? Proprio per proteggere i capelli dal calore del phon, potete utilizzare All soft Argan 6 oil di Redkan: l’ingrediente base, l’argan, è famoso per la sua azione protettiva, oltre che idratante. Inoltre dona brillantezza grazie all’omega 6 in esso contenuto. Sempre rimanendo in casa Redken, è stata creata una linea speciale, l’All Soft Conditioner, adatta proprio a tutte le esigenze per capelli secchi: dallo shampoo alla maschera per capelli fino all’olio.

    Anche i Coloniali, con la loro linea Rituale Indi hanno pensato al benessere dei capelli: Shampoo crema illuminante, che dona lucentezza e morbidezza, o il Profumo sensuale Corpo e Capelli, per profumare la cute e la capigliatura. Un brand lussuoso molto amato dalle star è sicuramente Maroccanoil: l’olio d’Argan anche qui è il vero protagonista, unito alla vitamina A e F per donare elasticità al capello. Come dimenticarsi della linea Nutritive di Biopoint, un vero toccasana per la chioma stressata e sfibrata.