10 modi per riciclare i contenitori delle uova

10 modi per riciclare i contenitori delle uova
da in Casa, Fai da te, Riciclo
    10 modi per riciclare i contenitori delle uova

    Vi siete sempre domandate come riciclare i contenitori delle uova e non avete mai trovato spunti originali e divertenti? Questo articolo potrebbe fare al caso vostro.
    Cercherò di darvi, infatti, 10 idee o suggerimenti su come riciclare i contenitori delle uova, che troppe volte finiscono nella spazzatura semplicemente per mancanza di idee.

    1. Cominciamo da un’idea semplice, che vi consentirà di utilizzare i contenitori delle uova così come sono, senza che venga a voi richiesto sforzo alcuno. Potete utilizzarli come porta rocchetti da un lato e puntaspilli e porta bottoni dall’altro dando vita ad una sorta di improvvisato porta cucito fai da te.

    2. Se invece volete mettere a frutto tutto il vostro talento creativo semplicemente a partire da semplici contenitori di uova potete realizzare delle lampade da interni emulando i celebri esempi del designer Eugenio Menjivar.

    3. Con un po’ di fantasia, è possibile riciclare i contenitori delle uova per dar vita a dei ciclamini molto particolari. Gli alveoli, che ritaglierete, rappresenteranno la corolla, al centro della quale inserirete un pistillo che potrete realizzare in cartone o con della stoffa. I gambi potranno essere costituiti da matite colorate o fil di ferro attorno al quale avrete fatto passare della carta velina colorata o altro materiale decorativo a vostra scelta.

    4. Se avete il pollice verde i contenitori delle uova sono ideali per piantare i semi da cui si origineranno poi le piantine da travasare nel vostro giardino.

    5.

    Natale è finito da poco, ma tornerà anche il prossimo anno, ecco allora che i contenitori delle uova si rivelano ideali per riporre le palline per decorare il vostro albero.

    6. Se avete dei bambini potete divertirvi con loro a dipingere i contenitori delle uova per poi successivamente ritagliarli e creare degli accessori originali per bambole: cappellini, bicchieri, vasi, tavolinetti e chi più ne ha più ne metta.

    7. Un’altra simpatica idea per riciclare i contenitori delle uova è ritagliare gli alveoli che li costituiscono o in alternativa rivestirli con della velina colorata e creare dei cestini porta tutto semplicemente applicandovi un manico realizzato con del cartoncino colorato.

    8. Se amate sperimentare in cucina potete riciclare i contenitori delle uova come stampini per dei cioccolatini o delle caramelle fatte in casa o ancora per dei bon bon.

    9. I contenitori delle uova possono rivelarsi dei preziosi alleati nell’organizzare e tenere in ordine la scrivania accogliendo puntine, graffette, mine, temperini e altri piccoli oggetti da cartoleria.

    10. Infine, per chi non lo sapesse i contenitori delle uova attaccati alle pareti di una stanza hanno la funzione di isolare la medesima dai rumori quindi potrebbero rivelarsi ideali sostegni se avete intenzione di iniziare a suonare uno strumento musicale rumoroso come una batteria o semplicemente per creare una barriera del suono contro i vicini molesti.

    548

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da teRiciclo
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI