7 cose che bisogna saper fare a casa

da , il

    Il lavoro di casalinga è ormai in estinzione, anzi ci sono sempre più donne single che vivono e che quindi hanno bisogna di ‘prendere l’arte e metterla da parte’. È necessario saper svolgere e sbrigare, oltre alle classiche faccende domestiche, anche i lavoretti utili per le riparazioni o per le grandi pulizie. Da oggi non c’è mamma che vi fa il cambio di stagione o papà che sostituisce la lampadina! Dovete rimboccarvi le maniche e mettervi sotto, la vita da single, o comunque al di fuori del guscio famigliare, ha tanti lati positivi, ma sicuramente richiede molto impegno.

    Cambiare le lampadine

    Come detto, una delle cose fondamentali è saper cambiare una lampadina: non c’è niente di più semplice al mondo, se non volete restare al buio. Prima di tutto ricordatevi sempre di togliere la corrente principale da quadro generale, che di solito è all’ingresso (quindi svolgete l’operazione di giorno), quindi munitevi di una scaletta, arrampicatevi e svitate la lampadina; portatela dal ferramenta e fatevene dare una uguale, quindi riavvitatela.

    Cambio di stagione dell’armadio

    Poi, il cambio di stagione dell’armadio, che fa parte delle grandi pulizie di casa: non scoraggiatevi alla prima impressione, vedete che quando comincerete il lavoro, piano piano, tutto diventerà più semplice. Se tenete ordinato ogni giorno, inoltre, il compito sarà ulteriormente agevolato.

    Stirare

    Chi sa stirare? Intendo le camicie. Se lavorate potrebbero essere essenziali, e comunque le usate sicuramente anche per uscire. La lavanderia con servizio di stiratura non è economica, quindi non vi resta che imparare a stirare.

    Cucinare

    Cucinare: altro punto cruciale. Se vivete sole, potete anche andare a avanti a cibi precotti, insalate, e piatti rapidi e semplici, ma se capita l’occasione di una cena romantica dovete fare un figurone. Se non siete ferrate in cucina e non amate il genere, imparate a cucinare quei due tre piatti da rivendervi in occasioni speciali. Facendoli più spesso, acquisirete padronanza e magari anche consapevolezza delle vostre potenzialità rimaste latenti.

    Lavoretti tecnici

    Lavoretti tecnici: niente paura, non dovete inoltrarvi nella ricostruzione di un impianto elettrico, ma dovete essere in grado di cambiare il filtro dell’aspirapolvere, azionare lavatrice e lavastoviglie e pulire i filtri dei rubinetti dal calcare.

    Stendere i panni

    Molte di voi ormai lo daranno per scontato, ma c’è chi non sa come stendere i panni (per stendere intendo che devono agevolare la stiratura) e non ha le nozioni di base di informatica. Per il primo caso, mamme e nonne sono le migliori insegnanti, per il secondo, o chiedete ad un amico un corso accelerato in cambio di una cena o di una ‘pizza e birra’, oppure seguite un corso apposito. Oggi, se il Pc ci lascia a piedi siamo perduti!