Arredare la camera da letto con amore: scopri il love Shui

da , il

    Arredare la camera da letto con amore: scopri il love Shui

    Arredare la camera da letto con stile? Arredare la camera da letto con gusto? Arredare la camera da letto con dei mobili che vi risultano gradevoli? Tutto questo va bene, ma la camera da letto è anche un luogo deputato all’amore e all’intimità della coppia pertanto quando si tratta di arredare la camera da letto sarebbe opportuno farlo con amore.

    Parola del Feng Shui, antica arte taoista cinese molto simile al nostro concetto di architettura, secondo cui ogni zona della casa corrisponde ad un aspetto della nostra vita e va arredato in relazione a questa considerazione.

    Come arredare la camera da letto, dunque, con amore? Semplice. Le cose di cui tener conto nelle scelte che effettuiamo in tema di arredamento non devono prescindere dall’intesa con il nostro partner, con cui va concordata ogni decisione. Love shui significa proprio questo: disposizione armonica dei mobili al fine di realizzare un perfetto equilibrio tra l’intesa sessuale nella nostra relazione di coppia e l’arredamento delle pareti domestiche. Ma vediamo in concreto come fare:

    Arredare la camera da letto con amore significa anzitutto disporre ai due lati del letto delle candele di colore rosa, in recipienti di vetro avendo particolare cura dei materiali e dei dettagli, preferendo materiali natuali (come il legno) che sono riequilibranti e predispongono all’amore, ma anche la pietra o l’argilla. Un’altra idea potrebbe essere quella di accostare lampade in terracotta con tavolini in pietra o cornici fatte con sassi e cristalli.

    Per accendre la passione erotica e infiammare il desiderio invece il trucco consiste nell’appendere all’ingresso della camera da letto una tenda di perline: incoraggia le energie positive ed allontana la distruttiva tentazione dell’infedeltà.

    Fate molta attenzione all’illuminazione artificiale badando che sia possibile ottenere diverse gradazioni di luce, per rendere più gradevole l’atmosfera nei momenti di intimità.

    Arredare la camera da letto con amore vuol dire collocare il letto lontano dall’ingresso, per accrescere il nostro senso di sicurezza mentre dormiamo: al livello psicologico, questa collocazione dà la sensazione di ‘vedere in anticipo‘ le cose che entrano nella nostra vita, senza esserne colti di sorpresa. I piedi del letto non devono essere rivolti verso la porta d’ingresso della camera, perché porta sfortuna. La testata va rivolta verso la propria direzione principale o in una di quelle affini (un letto matrimoniale deve essere disposto secondo la direzione della donna). Il letto non dovrebbe ricevere la luce solare direttamente, perché troppa energia disturba il sonno. Sarebbe meglio evitare che lo spigolo di un mobile sia puntato verso il letto: le punte generano onde d’energia che disturbano il sonno. Sono invece indicate le forme morbide e arrotondate. Per il vostro letto scegliete lenzuola di lino, profumatele con una fragranza che piaccia ad entrambi, affinchè il vostro letto sia riconoscibile anche solo all’olfatto come quello in cui vi riposate e vi scambiate tenerezze.

    Evitate gli specchi, poiché il Feng Shui riconosce nell’immagine riflessa una vera e propria minaccia per la serenità di coppia: lo specchio simboleggia infatti la presenza abusiva di una terza persona, una sorta di sé-oggettivo che si insinua negativamente nelle dinamiche affettive tra i partner. Più grandi sono gli specchi, più danni possono provocare; la posizione peggiore è quella sul soffitto mentre più tollerabile la collocazione alle spalle del letto. La soluzione migliore per evitare guai è quella di togliere gli specchi, ma se non è possibile basta coprirli con un drappo.

    Da evitare anche piante e fiori, soprattutto nei colori rosso o giallo. Optate piuttosto per decorazioni floreali su tessuti e tappezzeria. L’importante che non si tratti di un disegno troppo grande che influisce negativamente sulla capacità di essere fedele degli uomini.