Cassetti, come creare il doppio fondo

da , il

    Cassetti, come creare il doppio fondo

    I nostri nonni conoscevano bene l’esistenza del doppio fondo nei cassetti perchè era l’unico modo, alternativo al materasso, per nascondere e salvaguardare dai ladri i loro beni di valore e le cose affettivamente più care. Oggi questo metodo dei cassetti con il doppio fondo è andato in disuso e solitamente utilizziamo altri posti, ritenuti più sicuri, per conservare i preziosi, ma con tutti i cassetti che abbiamo in casa perchè non creare il doppio fondo almeno in un cassetto? Il casetto col doppio fondo che potremo fare col fai da te potrebbe essere utilizzato per usi molteplici.

    Se avete tempo, pazienza e vi piace il bricolage, o fai da te che dir si voglia, vi spiegherò come creare il doppio fondo. Gli strumenti che vi serviranno per creare il doppio fondo in un cassetto sono pochi ed abbastanza economici, senza contare che probabilmente avete già qualcosa in casa, ma non perdiamoci in inutili chiacchere e passiamo alla pratica. Gli strumenti necessari per il doppio fondo fai da te sono: compensato, listelli in legno spessi circa un cm, colla per il legno, metro da falegname, un taglierino, vernice e pennello. Se avete recuperato tutti gli utensili necessari potrete iniziare subito a lavorare. Prendete il metro da falegname e segnate le misure precise del fondo del cassetto calcolando 2 mm in meno nella parte posteriore, ora poggiate su un piano il compensato e con una matita tracciate la misura che vi servirà e tagliatelo con il taglierino. I due listelli di legno che utilizzerete tra poco per creare il doppio fondo devono essere della stessa lunghezza del compensato e quindi del fondo del cassetto. Adesso prendete la colla per il legno ed unite la tavola di compensato tagliata a misura ai due listelli di legno ed una volta asciugata la colla appoggiate il tutto nel cassetto per vedere se avete fatto un buon lavoro, se è così la base del vostro doppio fondo è già pronta, ma manca un dettaglio: il colore. Il colore del doppio fondo dovrà essere il più simile possibile a quello del cassetto in cui abbiamo scelto di metterlo, quindi preparatevi ad utilizzare vernice e pennello. Estraete il doppio fondo dal cassetto, ponetelo un un piano d’appoggio e dipingetelo in tutte le sue parti per renderlo credibile al 100% agli occhi non attenti di chi guarda. Una volta asciutta la vernice avrete realizzato il doppio fondo per il cassetto. Il doppio fondo non sarà facile da aprire nemnmeno per voi se è fatto bene perchè essendo solo di 2 mm più corto del fondo del cassetto dovrete fare leva con un coltellino o qualcosa di simile per aprirlo, ma il tuo doppio fondo potrà esserti davvero utile per conservare documenti e i gioielli. Solo tu saprai dove sono, infatti il doppio fonto è a prova di ladro, ma anche di marito e potrà contenere tutti i vostri segreti più intimi.