Centrotavola di Pasqua con uova e fiori colorati

da , il

    Pasqua è ormai alle porte e tutte le famiglie sono alle prese con mille lavoretti per realizzare le decorazioni con cui abbellire la propria casa. Tra gli adobbi che possiamo realizzare per rendere unica e raffinata la nostra tavola ci sono i centrotavola.

    Posizionati esattamente al centro della nostra mensa, questi accessori contribuiscono a impreziosire e rendere più allegro l’ambiente domestico: con le uova, con i fiori, persino con la frutta, gli elementi di cui vi potete servire sono davvero tanti…basta un po’ di fantasia ed ecco che avrete la vostra tavola imbandita e decorata di tutto punto!

    Centrotavola con uova e fiori colorati

    Un tipo di centrotavola che possiamo preparare è quello con uova decorate e fiori colorati. Ci occorrono: una spugna verde da fioristi, lunga 20 cm, un sottospugna in plastica, quattro foglie di aspidistra o altre piantine simili, uova decorate o di cioccolato, acqua, un contenitore decorato, delle forbici e infine dei fiorellini, dei fiocchetti o dei nastrini colorati. Per la preparazione, iniziamo a fissare la spugna al sottospugna e bagniamola fin quando non sarà piena d’acqua. Successivamente, con le forbici tagliamo in parte lo stelo dei fiori e immettiamoli all’interno della spugna bagnata.

    Per non far seccare la superficie del taglio, che impedirebbe allo stelo di assorbire acqua dalla spugna, è consigliabile tagliare uno stelo per volta ed usarlo immediatamente. Inoltre, per non far seccare i fiori, non bisogna far toccare il calice del fiore con la spugna bagnata.

    A questo punto, mettiamo la spugna in un contenitore colorato e per creare la base della composizione, disponiamo le uova decorate o di cioccolato.

    Successivamente, aggiungiamo altre uova su quelle poste alle base e disponiamo anche le foglie di aspidistra (o simili) eliminando le foglie alla base e i primi centimetri del gambo della piantina. Per abbellire la composizione possiamo aggiungere dei fiorellini, dei fiocchetti o dei nastrini colorati disponendoli come riterrete più opportuno e facendo attenzione a riempire tutti gli spazi vuoti. Il nostro centrotavola di Pasqua è pronto!

    Cestino di latta con ovetti e fiori

    Per realizzarlo vi serviranno dei piccoli vasetti – vanno bene anche quelli da giardino in latta – che dovrete colorare con della pittura colorata. Avvolgete un nastro attorno al vaso per impreziosirlo, ma, attenzione!, solo dopo che la pittura sarà asciugata completamente. La fase successiva prevede l’inserimento delle caramelline o degli ovetti che troverete in qualsiasi supermercato. Riempite i vasetti e, infine, aggiungete alla composizione un bel fiore colorato.

    Cestino di vimini con le uova colorate

    Per realizzare questo centrotavola vi serviranno 1 cestino di vimini, 1 confezione di uova fresche, tempere colorate, paglia (o ovatta) e nastro colorato.

    Per prima cosa dovrete colorare con i colori a tempera il cestino di vimini: potete scegliere di utilizzare un’unica tonalità oppure diversi colori. Poi, lasciate asciugare completamente il vostro cestino, fate cuocere le uova, per farle diventare sode e fatele raffreddare completamente. Decorarle a piacere, con i colori che più vi piacciono, realizzando delle semplici righe o pallini, oppure dei veri e propri disegni. Fate quindi asciugare completamente.

    A questo punto, collocate nel cestino di vimini una base di paglia pulita o di ovatta e sistemarvi le uova sode colorate. Completate il centrotavola aggiungendovi un nastro colorato sul manico o lungo la circonferenza del cesto.

    Se queste idee non dovessero bastarvi, date un’occhiata alla nostra gallery fotografica!