Come creare un torta di caramelle: ricetta e tutorial

da , il

    Se volete stupire i vostri bambini con qualcosa di originale e buonissimo dovete assolutamente provare la torta di caramelle. Il procedimento per realizzarla in casa è piuttosto semplice, niente farina, uova, cioccolato o panna, è sufficiente munirsi di caramelle in quantità! E’ un modo creativo di riutilizzarle e seguendo passo a passo la ricetta e il tutorial che vi proponiamo di seguito il dolce è fatto! La torta di caramelle è anche un’ottima idea regalo per compleanni e feste di qualunque genere, i bambini gradiranno moltissimo rimanendo letteralmente a bocca aperta. Non vi resta che scoprire gli ingredienti e i trucchi per realizzarla, aggiungendo giusto un pizzico di fantasia e un bel po’ di pazienza!

    Ricetta per preparare la torta di caramelle

    Procuratevi alcuni dischi di polistirolo per torte, il numero deve corrispondere ai piani del dolce, ad esempio 3 dischi per 3 piani, 2 dischi per 2 piani e via dicendo. Se non riuscite a trovarli potete in alternativa ricorrere a semplici contenitori, tutti della medesima altezza, o cerchi apribili. Ovviamente i piani superiori dovranno avere circonferenza man mano sempre più piccola, così da creare l’effetto torta a piani. Munitevi poi di carta stagnola, nastro biadesivo, elastico, stuzzicadenti da spiedini, marshmallow e caramelle gommose. A questo punto si passa all’azione: per prima cosa foderate i dischi con la carta stagnola, posizionateli correttamente e attaccateli tra loro con il biadesivo. Selezionate quindi le caramelle che intendete utilizzare, i marshmallow sono da preferire specialmente sulle pareti verticali essendo più facili da attaccare. Girate l’elastico intorno ai vari dischi e fermatelo facendo un nodo, inserite poi i marshmallow tra ciascun disco e l’elastico. Qualora le pareti non fossero perfettamente dritte è possibile incidere alcuni marshmallow per evitare che l’elastico scappi verso l’alto. Il resto delle caramelle sono molto più semplici da sistemare, difatti vanno inserite semplicemente sugli stuzzicadenti posizionati sui diversi piani. Una volta concluse le decorazioni potete coprire l’elastico con nastro di tulle. E’ una ricetta che richiede un po’ di pazienza ma riscuoterà sicuro successo, specie se la userete come regalo per le feste di compleanno dei bambini. Magari la prossima volta coinvolgeteli nella preparazione, con la loro inesauribile fantasia vi aiuteranno a creare delle ricette a base di caramelle gommose sempre più originali. E per chi di voi nel frattempo si fosse innamorata delle torte di caramelle ecco un tutorial con ulteriori suggerimenti per realizzarle. Buon lavoro!