Come creare uno scacciasogni col fai da te

da , il

    Come creare uno scacciasogni col fai da te

    Lo scacciasogni, noto anche come acchiappasogni è uno strumento leggendariamente associato agli indiani del Nord America che serviva ad allontanare i brutti sogni, che potevano minare in qualche modo la serenità del possessore e a trattenere quelli positivi, che al contrario contribuivano al suo armonico sviluppo.

    Oggi vengono venduti come oggetti ornamentali e sovente arredano le stanze delle nostre case senza che ad essi venga attribuita nessuna funzione magica. Sono bellissimi e contribuiscono ad abbellire molti ambienti. Possono essere acquistati nei mercatini o nei negozi di oggettistica, ma se volete cimentarvi nella costruzione di questo favoloso oggetto, ecco come creare uno scacciasogni col fai da te.

    Tradizionalmente uno scacciasogni è composto da un cerchio esterno, solitamente in legno flessibile e una rete per acchiappare i sogni e dirigerli attraverso una serie di fili nella giusta direzione. Se si tratta di sogni buoni, il cerchio li farà confluire attraverso dei fili di perline, se invece si tratta di sogni brutti li convoglierà su fili decorati con piume di uccelli allo scopo di farli volare via (scacciarli appunto).

    Per creare uno scacciasogni col fai da te, pertanto, avremo bisogno di un anello (in metallo o in legno), di alcune piume, una certa quantità di perline (a piacere), del nastro e di una serie di fili, alcuni di cotone e altri di nylon. Vediamo, dunque, come procedere.

    1. Prendete l’anello e avvolgetegli tutto intorno il nastro facendo in modo di non sovrapporlo fino alla completa copertura dell’anello stesso fatta eccezione per una piccola porzione che lascerete libera per poterla utilizzare come gancio per appendere il vostro scacciasogni una volta ultimato.

    2. Come abbiamo anticipato, all’interno del cerchio andrà realizzata una rete. A questo scopo possiamo utilizzare dei fili di cotone di colori diversi. Alcuni saranno fissati alle estremità del cerchio in senso orizzontale, altri in senso verticale a formare un vero e proprio reticolo.

    3. Possiamo decorare la nostra rete infilando all’interno dei fili anche qualche perlina, se lo desideriamo. Le altre andranno infilate all’interno dei fili di nylon, che alternati a quelli decorati con le piume andranno fissate alle estremità del cerchio tramite i fili.

    Il vostro scacciasogni è pronto!

    Se non avete lasciato una porzione libera all’inizio del vostro lavoro di avvolgimento del nastro, potete creare un piccolo cappio che fisserete all’estremità superiore per appendere il vostro scacciasogni.

    Foto di Lorenzo [ilBarone] Caleca